Questo sito contribuisce all'audience di

Giornata da urlo per le piacentine

Tanti successi per le formazioni di casa nostra impegnate in Serie C e Serie D nell'ultimo turno prima delle feste

Per il Nure volley una vittoria che è valsa il ritorno in testa alla classifica

MB TECNOLOGY-CARPANETO VOLLEY 1-3

(21-25, 17-25, 25-18, 14-25)

Il Savi Italo Carpaneto volley torna dalla trasferta di Castelnovo sotto con tre punti, come da pronostico vista la differenza esistente in classifica. Il bottino pieno conseguito, che garantisce alle rossonere di restare agganciate al treno delle prime 3 posizioni, rappresenta il classico bicchiere mezzo pieno in una serata che si è rivelata sin dalla partenza estremamente complicata non tanto per le difficoltà riscontrate in campo, ma soprattuttto per una trasferta davvero complicata da una viabilità autostradale che ha costretto le atlete e lo staff ad arrivare a destinazione davvero in extremis.

A questo bisogna sommare l’ulteriore complicazione data da una struttura davvero fredda a livello di temperatura interna che sicuramente non ha aiutato il rendimento e l’intensità di un gioco che certamente non si è rivelato quello delle ultime gare. Nonostante questi fattori il Carpaneto non ha problemi nel fare propri i primi due set, mentre nel terzo il classico calo di rendimento dovuto ad un match che si pensava forse già vinto, lascia spazio alla rimonta delle reggiane che pur senza strafare fanno proprio il parziale, riuscendo a prolungare la partita ad un quarto set che nel suo svolgimento torna a ricalcare quello visto nel corso dei primi due.

A seguito dei risultati generali di questo turno, si va ad ampliare il gap di punteggio in classifica tra le prime tre (Jovi. Limpia e Carpaneto) , che si ha la sensazione andranno a giocarsi il miglior posizionamento in classifica, solo in occasione degli scontri diretti.

SIAB RIVER 2001-CADEO VOLLEY 3-0

(25-22, 25-22, 25-14).

SIAB RIVER 2001: Benassi 5, Bulla 2, Galante 1, Ferrari E. 4, Ferrari A. (L), Ferrari V. 3, Maloberti, Molinaroli 10, Puddu 3, Riboni, Sacchi 9, Tiboni 12. All. Anni, 2 All. Carbonetti, Dir. Tiboni.

Terzo derby vinto dal River in questo campionato. Il primo set parte bene per le padrone di casa che si portano subito avanti 8-3 grazie ad un gioco pulito ed ordinato. Qualcosa cambia: il turno in battuta delle avversarie causa non pochi problemi alle ragazze della Siab che si ritrovano a dover rincorrere 8-12. Il sestetto di casa riparte e riprende il suo gioco riuscendo a superare le ragazze del Cadeo solo negli ultimi punti, aggiudicandosi il primo parziale. Il secondo set parte punto su punto. Le ragazze di coach Anni riescono a tenere un buon gioco per tutto il parziale;. meno errori e delle buone combinazioni portano le padrone di casa alla vittoria del secondo set.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il terzo è completamente a senso unico: le ospiti non riescono a dare continuità al proprio gioco contrariamente alle padrone di casa che trovano un equilibrio e delle combinazioni molto efficaci. Le ragazze della Siab si mantengono sempre avanti e chiudono il set con un buon distacco 25-14.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal catrame di Centocelle a Zidane. «Il più forte che ho visto. E quanto menava Cleto in allenamento». La vita di Daniele Moretti

  • De Joannon all’attacco: «Ho dato la mia disponibilità per dare una mano. Da medico voglio combattere il coronavirus»

  • Calcio Dilettanti e Podenzano in lutto: ci lascia Abele Boselli. «E' la storia che se ne va»

  • La Lega Pro si interroga sul futuro. Monza, Vicenza e Reggina in B? Si studia una Serie C Elite

  • I migliori anni - Si torna indietro di 17 stagioni

  • Grozer, Russel, Polo, Clevenot e il nodo palleggiatore: sta nascendo la Gas Sales del prossimo anno

Torna su
SportPiacenza è in caricamento