rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Volley C e D

Per il Nure Volley una vittoria che vale di nuovo il primato. Il Podenzano non rallenta mai

Successo autoritario per la Libertas, vincono anche San Nicolò, Bft Burzoni nel derby con Cadeo e Rivergaro

SERIE D MASCHILE

PIEVE VOLLEY TRICOLORE NERO-FINESTRA 2000 PSN 0-3

(22/25, 19/25, 15/25)

FINESTRA 2000 PSN: Molinaroli 16; Perelli Francesco 12; Soniden 11; Bozzoni 7; Mann 6; Delfanti 2; Merigo 1; Baggi; libero Bastiani , non entrati: Fugazza, Guglielmetti, Longinotti.

Vittoria netta in terra reggiana contro il Pieve Volley tricolore nero per la Finestra 2000 San Nicolò, con la squadra ospite che ha primeggiato in tutti i fondamentali.

I parziali comunque non rendono giustizia ai reggiani che hanno comunque combattuto punto a punto. Ottima prova in ricezione e difesa dei ragazzi di San Nicolò, che ha permesso al palleggiatore di amministrare al meglio l’attacco. A questo va aggiunta la buona prova a muro e la continuità nella prestazione.

SERIE D FEMMINILE

CARPANETO-JOVI VOLLEY 0-3

(21-25, 22-25, 20-25)

Non ottiene punti il Savi Italo Carpaneto nel big match di giornata, dove sperava di riprendere la via della vittoria tra le mura amiche dopo la sconfitta del turno precedente. L’ostacolo a cui si sono trovate di fronte le rossonere si è dimostrato troppo alto per quello che è il loro attuale rendimento e stato di forma. Il Jovi di Errichiello si è infatti rivelata compagine compatta e superiore soprattutto in fase difensiva con la gran dote di limitare al massimo gli errori. A nulla sono serviti i numerosi cambi operati da coach Grandi, nel tentativo di trovare il sestetto giusto.

BFT BURZONI-ARDAVOLLEY CADEO 3-1

(25-16, 11-25, 25-19, 25-16)

Arriva un arrembante Cadeo in casa della Bft Burzoni, pronto a chiedere punti nel secondo derby stagionale. Le ospiti sono una squadra giovanissima di buone speranze e di sicuro talento allenata da Passani e si presentano in campo a caccia di quelle vittorie che per il momento il calendario le ha negato. La Bft Burzoni invece vuole mettere in fienile punti preziosi per dare conferme a un buon inizio di stagione.
Le premesse ci sono tutte per una partita tesa e difficile, invece ne esce una gara strana che non decolla e prosegue in un gioco spezzettato in cui gli errori di ambo le squadre si alternano a buoni sprazzi di gioco. Così è la battuta a diventare decisiva, creando problemi alla seconda linea avversaria. Ne escono set con divari importanti che regalano tre punti alla Bft ma che lasciano comunque un po di amaro in bocca ad entrambe le squadre per la prestazione poco brillante.

ENI VOLLEY PODENZANO-PROGETTO INTESA 3-0

(25-21, 25-17, 25-11)

GALAXY COLLECCHIO-SURFING ON FEELINGS RIVERGARO 2-3

(25-22, 25-18, 17-25, 19-25, 12-15)

REGGIANA PALLAVOLO-EMMEZETA TEAM 03 3-0

(25-17, 25-22, 25-20)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per il Nure Volley una vittoria che vale di nuovo il primato. Il Podenzano non rallenta mai

SportPiacenza è in caricamento