Domenica, 21 Luglio 2024
Volley C e D

Serie D: per il San Nicolò dodici vittorie consecutive. Rm volley, altro successo e quinto posto

Tre punti per il SangioPode che resta secondo, la Libertas San Paolo si aggiudica il derby con il Piace Volley

Il Volley SangioPode parte con il piede giusto nel 2024, supera Montebello 3-1 e mantiene la seconda posizione in classifica nel girone A. La squadra di Corraro vince i primi due set, nel terzo accusa una pausa permettendo al Montebello di rientrare in partita ma nel quarto entra in campo con un atteggiamento diverso, giocando un parziale perfetto che non concede scampo alle avversarie, costringendole ad alzare bandiera bianca.

RISULTATI E CLASSIFICHE

"E' stata una bellissima vittoria - commenta coach Franco Corraro -, importante per mantenere il secondo posto ma soprattutto per l'autostima delle ragazze che da Natale si allenano a ranghi ridotti tra influenze e infortuni. Nonostante le assenze, tutte hanno dato un forte contributo a questo risultato. Hanno giocato da squadra con la 'S' maiuscola aiutandosi in campo e superando insieme i momenti di difficoltà causati da una squadra avversaria esperta. Da parte nostra abbiamo puntato su un muro-difesa attento e su una varietà di gioco che ha tolto al Montebello tanta sicurezza e punti di riferimento".

VOLLEY SANGIOPODE-MONTEBELLO 3-1

 (25-23, 25-19, 20-25, 25-11)

VOLLEY SANGIOPODE: Fanzini, Di Cintio, Milosevic, Montuori (L), Barti, Cappellini, Orsi, Ordiano, Pighi (L), Villa, Boaron, Lupo, Benassi. All. Corraro.

---

RPF-RM VOLLEY 0-3

(12-25, 23-25, 21-25)

RM VOLLEY: Bertuzzi A., Bertuzzi M., Garatti, Bendelli, Fochi, Sdraiati, Righi, Arcari As., Arcari Al., Storti G., Storti E. All.: Maffi, Dirigente: Villa

Inizia bene l’anno per l’Rm Volley che vince da tre punti contro l’Rpf Reggio Emilia. Le padrone di casa si presentano all'appuntamento da ultime in classifica ma assolutamente non rassegnate al ruolo di vittima.

Le piacentine vincono agevolmente il primo set giocando in modo molto solido e non regalando nulla alle avversarie che invece commettono qualche errore di troppo. Dal secondo parziale però inizia una partita diversa in cui la squadra di casa diminuisce il numero di errori e dimostra di essere in buona salute rimanendo sempre in scia alle ospiti che però continuano a giocare in modo pulito e nei momenti decisivi riescono a chiudere il punto a proprio favore. Nel terzo set la Rpf si trova anche avanti di 5 lunghezze ma la squadra di coach Maffi reagisce al momento di difficoltà recuperando e poi chiudendo con un discreto vantaggio. Grande soddisfazione in casa Rm Volley per la vittoria conseguita e per un girone di andata che si è chiuso all'insegna della crescita e di risultati molto buoni.

---

PHASEREM SAN NICOLO’-PIEVE VOLLEY 3-1

(25-21, 25-21, 18-25, 25-14)

PHASEREM SAN NICOLO’: Baggi 3, Bonomi 8, Bosi 10, Bozzoni 10, Dallavalle 7, Di Lorenzo, Merigo, Molinaroli 20, Prela 6 Libero Bastiani S. N.E. Solari

Arriva la dodicesima vittoria consecutiva per la Polisportiva San Nicolò, che supera anche il Pieve Volley, avversario tosto e ben organizzato a muro e in difesa. Il primo set vede i piacentini schierati Baggi in regia, Bonomi opposto, Bori e Prela centrali, Dallavalle e Molinaroli bande e Bastiani libero. Il set si gioca punto a punto con gli ospiti che sbagliano qualche battuta di troppo e vengono superati 25-21.

Stesso copione nel secondo set: sul 20-18 per gli ospiti doppio cambio nelle fila del San Nicolò con gli ingressi di Merigo e Bozzoni. Recupero dei padroni di casa e nuovo 25-21.

Nel terzo parziale conferma della formazione che ha chiuso la frazione precedente, gli avversari alzano il tiro mettendo a segno quelle battute che fino a quel momento non avevano impensierito troppo la ricezione dei piacentini. Sul punteggio di 20-18 arrivano tre ace consecutivi che indirizzano la frazione dalla parte dei reggiani.

Al cambio campo il San Nicolò parte bene, dimostrando di aver superato lo sbandamento del terzo set: con Prela in battuta il punteggio schizza subito 6-0, vantaggio mantenuto per tutto il set e, verso la fine, ulteriormente rimpinguato fino al 25-14.

San Nicolò PIEVE VOLLEY RE

---

LIBERTAS STERILTOM - FEEL WATER 3-0

(25-20, 25-18, 25-19)
LIBERTAS STERILTOM: Seist, Scrivo 3, Antonelli 10, Filippi 15, Palladini 2, Bricchi M. 4, Astorri 5, Bricchi L. 8, Agosti P.  - Agosti L., Pescarolo (liberi) n.e. Delorenzi, Cordani. Allenatore Lena

Terzo ed ultimo derby del girone d’andata del campionato regionale di serie D maschile per la Libertas Steriltom che si impone con un netto 3-0 sui cugini del Piace Volley. Partita del rientro dalla lunga sospensione natalizia ricca di insidie che i biancorossi hanno affrontato con il giusto piglio.

Coach Lena per l’occasione tiene a riposo precauzionale il capitano Delorenzi e schiera Scrivo in regia con Seist opposto, Matteo Bricchi ed Antonelli al centro, Filippi e Leonardo Bricchi di banda con la coppia Luca Agosti e Pescarolo nel ruolo di libero. Primo set sempre in controllo: senza particolari patemi se lo aggiudica la Libertas Steriltom con il punteggio di 25-20. Il tecnico nel secondo parziale dà spazio ad Astorri per Seist, che impatta in modo positivo sulla gara: 25 a 18 e via al terzo set. La Libertas Steriltom non si perde e continua a macinare gioco. Esordio di Palladini sul finire con due palloni messi a terra e chiusura 25-19 con tre punti fondamentali per la classifica incassati con pieno merito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D: per il San Nicolò dodici vittorie consecutive. Rm volley, altro successo e quinto posto
SportPiacenza è in caricamento