rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Volley C e D

Il Miovolley vince il derby, il Piace Volley supera la bestia nera

Niente da fare per il Volley Academy Piacenza nella sfida fra piacentine. Facile successo per la Libertas San Paolo, San Nicolò superato al tie break, troppe defezioni in casa River

Penultima di campionato in trasferta a Modena contro il Lycos Torrazzo ed ennesima vittoria per la Libertas San Paolo nel campionato di serie C maschile. Nonostante la prestazione opaca i piacentini portano a casa il bottino pieno e si consolidano al secondo posto in classifica. Capogreco schiera Capra in regia con Bassani opposto, Pontoglio e Zangrandi di mano, Vitelli e Delorenzi al centro con Filippi nel ruolo di libero. La partita non è delle più impegnativa: troppo il divario tecnico tra le due formazioni. I piacentini si rilassano forse un po' troppo mantenendo di fatto i padroni di casa sempre in partita. Il primo set scivola via comunque con facilità e si chiude 25 a 20 senza sofferenze.

RISULTATI E CLASSIFICHE SERIE C E SERIE D MASCHILI E FEMMINILI

Nel secondo set Capogreco dà spazio anche a Scrivo per Capra in regia ed il risultato non cambia, 25 a 19 e cambio campo. Nel terzo set la conferma per Scrivo per dare riposo al sempre presente Capra. Gli ospiti hanno una lieve reazione ma quando i piacentini pigiano sull'acceleratore il gioco è fatto: 25 a 21 e tre punti in cascina. Da segnalare il ritorno a tempo pieno del veterano Vitelli sempre preciso nel fondamentale di muro e lo straripante Bassani, "cecchino" infallibile in attacco autore della solita prova di sostanza con 19 punti all'attivo. Bene anche Pontoglio nell'inedito ruolo di banda. Ora la Libertas Steriltom ha una settimana di sosta prima di tornare in campo per l'ultima della regular season in casa al Palagambardella di Piacenza con il pericolante PGS Fides di Modena. Con la certezza dei play off promozione in tasca i piacentini speriamo possano recuperare i tanti acciaccati per essere in piena forma per la fase finale.

LYCOS TORRAZZO - LIBERTAS STERILTOM 0-3

(20-25, 19-25, 21-25)
LIBERTAS STERILTOM: Scrivo, Soavi, Vitelli 8, Zangrandi 7, Capra 2, Pontoglio 11, Delorenzi 3, Bassani 19, Filippi 1 (Libero) N.E. Fiorentini, Sichel, Gilioli (libero). Allenatore Capogreco

---

NEW COENG PGS FIDES– PHASEREM PSN 3-2

(25-18, 25-14, 24-26, 25-27, 15-11)

POLISPORTIVA SAN NICOLO’: Bori 10, Bonomi 16, Bozzoni 3, Dallavalle 6, Longinotti 10, Mann 5, Merigo 2, Molinaroli 2, Prela 4, Liberi: Bastiani S. Pescarolo E. Ne: Baggi, Belfanti

San Nicolò parte male e subisce il gioco degli avversari per i primi due set, non riuscendo mai ad essere incisiva in battuta e in attacco, permettendo al New Coeng di ricostruire e mettere a terra tanti palloni. Coach Bastiani all’inizio del terzo set cambia la formazione, inserendo Bonomi come opposto, Dallavalle e Prela come bande e invertendo la posizione dei centrali. Le modifiche portano nuovo vigore ai piacentini che battono, ricevono e difendono meglio, permettendo al palleggiatore Merigo di gestire il gioco aprendo di più sui centrali. Sul 24 a 23 San Nicolò sbaglia la battuta e si fa riprendere, ma dopo due begli scambi di gioco si aggiudica il set.

Il quarto parziale scivola via sulla falsariga del precedente: con alcuni scambi lunghissimi si arriva ai vantaggi e gli ospiti riescono a conquistarsi l’accesso al tie break.

Quinto set teso, nessuna delle due squadre ci sta a perdere si gioca punto a punto fino al cambio campo che vede San Nicolò in vantaggio 8 a 7. A questo punto la squadra di Bastiani subisce uno sbandamento e permette agli avversari di guadagnare quattro punti di vantaggio che alla fine risulteranno fatali. Bella partita durata oltre due ore e mezza, buona prova di carattere del San Nicolò con la panchina caldissima e prodiga di consigli e tifo scatenato.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Miovolley vince il derby, il Piace Volley supera la bestia nera

SportPiacenza è in caricamento