rotate-mobile
Volley C e D

Il Nure vuole chiudere i conti, Carpaneto e San Nicolò devono ribaltare il risultato dell'andata

Seconda giornata di play off con la squadra di Capra relativamente tranquilla, mentre le altre due piacentine devono assolutamente vincere

FINESTRA 2000 PSN – PALLAVOLO VISERBA 0-3

(20-25, 21-25, 23-25)

FINESTRA 2000 PSN: Rossi 5, Merigo 1, Molinaroli 14, Delfanti, Bozzoni 11, Prela 8, S. Bastiani (L1), Pollastri (L2), Longinotti 1, Mann 1, Baggi, Perelli 1. N.e.: Bori. All.: F. Bastiani.

La Finestra 2000 San Nicolò esce sconfitta dalla gara di andata della semifinale playoff per la promozione in serie C contro i riminesi della Pallavolo Viserba, ma il punteggio è in effetti un po’ troppo severo per quello che si è visto in campo.

Coach Fabio Bastiani schiera inizialmente la diagonale Merigo-Bozzoni, Molinaroli-Prela di banda, Rossi-Delfanti al centro e S.Bastiani libero, con subentri nel corso dell’incontro anche per Longinotti, Mann, Baggi, Pollastri e Perelli.

L’inizio dell’incontro è favorevole agli ospiti, che si portano sull’8-3. San Nicolò però non si scoraggia e recupera impattando ad 11. Il set prosegue in equilibrio fino al 20-19 per i riminesi, quando questi ultimi trovano l’allungo decisivo che consente loro di chiudere vittoriosi la prima frazione (25-20). Il secondo parziale ha un andamento del tutto simile: Viserba avanti all’inizio (13-8), piacentini in rimonta (21-19), conclusione di nuovo a favore degli ospiti (25-21). Terza frazione con la Finestra 2000 che sembra in grado di condurre allungando nel punteggio (15-10). Gli scambi diventano ora molto combattuti e l’ambiente, grazie anche al numeroso pubblico presente, si scalda. I romagnoli però recuperano pian piano lo svantaggio fino al 23 pari, quando trovano lo spunto per portarsi a casa set (25-23) e partita (3-0).

A posteriori si può dire che a San Nicolò, di fronte una squadra forte, è mancata la lucidità di chiudere alcuni punti nelle fasi decisive del match e che i piacentini, in generale, hanno commesso qualche errore di troppo, specie in attacco. Sabato alle ore 16 la Finestra 2000 è attesa dalla trasferta a Viserba per la partita di ritorno in cui, per passare il turno, sarà necessario vincere 3-0 o 3-1 e prevalere anche nel successivo golden set: impresa molto difficile, ma non impossibile.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Nure vuole chiudere i conti, Carpaneto e San Nicolò devono ribaltare il risultato dell'andata

SportPiacenza è in caricamento