Volley C e D

Colpaccio Carpaneto: Inzani battuta 3-1

La squadra di Sagliani costretta a rincorrere, si trova sotto 1-0 ma con grinta, tecnica e carattere ribalta la gara contro una delle favorite del girone

Ritorna al successo il Savi Italo Carpaneto, che non poteva cogliere occasione migliore né miglior avversario per far dimenticare l’insufficiente prova fornita nel turno precedente. La vittoria arriva nel match con le parmensi dell’Inzani Isomec, una delle maggiori pretendenti al salto di categoria.

Coach Sagliani schiera in partenza il sestetto composto da Scapuzzi al palleggio, Ajolfi opposto, Cenci e Borella in banda, Bulla e Rasparini al centro, con Pini a presidiare la seconda linea. 

Avvio deciso da parte di entrambe le compagini, con scambi intensi e prolungati che vedono però spesso prevalere le parmensi in grado di trovare precisi punti di riferimento in individualità importanti quali le ex alsenesi Candio e Girardotti. Il set a metà percorso vede le ospiti ritagliarsi un buon margine (11-16) grazie ad un buon livello di gioco, consistente in attacco e preciso in seconda linea. Il 13-25 finale potrebbe lasciar prevedere un andamento di match scontato.

 Già a partire dal secondo parziale con l’entrata di Orsi in luogo di Borella le piacentine inviano chiari segnali di ripresa, con le ospiti che mantengono alto il livello di gioco, ma con le rossonere che stavolta ribattono colpo su colpo, facendo saltare così qualche sicurezza nella mente delle avversarie. Si giunge così ad un 16-14 a metà set, rintuzzato poi dalle ospiti che grazie ad una Chiara Candio implacabile prima recuperano e poi si portano in vantaggio sul 18-21. Questo è forse il momento decisivo che fa girare il match: le rossonere, reagendo da squadra vera e mettendo in campo tutto il cuore, aumentano l’intensità soprattutto difensiva, recuperando prima sul 23 pari per poi chiudere il parziale sul 25-23.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpaccio Carpaneto: Inzani battuta 3-1

SportPiacenza è in caricamento