Martedì, 19 Ottobre 2021
Volley A2 maschile

Che serata per la Gas Sales: 3-0 senza sudare e qualificazione alla Coppa Italia

Con Prata di Pordenone i biancorossi sono bravi a rendere tutto facile guadagnandosi anche l'accesso alla manifestazione che inizierà in gennaio

«Questa è la faccia bella della mia squadra» dirà Massimo Botti alla fine. Già, perché meglio di così è difficile sperare: 3-0 in meno di un’ora e un quarto, Prata di Pordenone sempre costretta a rincorrere e mai in grado di reggere il ritmo dei biancorossi, tutti i giocatori protagonisti e pass per la Coppa Italia conquistato con due giornate di anticipo rispetto alla fine del girone di andata.

Perché adesso la classifica vede la Gas Sales seconda a 26 punti e Gioia del Colle, prima delle squadre attualmente escluse, quinta a 20. Teoricamente potrebbe raggiungere i biancorossi sia come numero di punti sia per il numero di vittorie (sarebbe prima discriminante), ma anche nel peggiore dei casi sarebbe comunque alle spalle dei piacentini come quoziente set. La qualificazione alla Coppa Italia non era un traguardo in discussione, ma tagliarlo con due giornate di anticipo regala comunque una bella soddisfazione e dimostra la qualità della squadra di Botti in un torneo molto equilibrato.

LA GARA PUNTO A PUNTO

Il modo in cui Piacenza supera Prata di Pordenone è il miglior viatico verso la settimana che porta al confronto in casa di Bergamo capolista. Non si tratta di una sfida decisiva, c’è ancora un intero girone e tutti i play off da giocare, ma rappresenta comunque di un esame importante per una squadra ansiosa di confrontarsi con un avversario fino a questo momento imbattuto. Non potrà cambiare la classifica, ma la curiosità esiste.

LE INTERVISTE E LE PAGELLE

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Che serata per la Gas Sales: 3-0 senza sudare e qualificazione alla Coppa Italia

SportPiacenza è in caricamento