Questo sito contribuisce all'audience di

Massimo Botti: «Brava Gas Sales, è un ottimo girone di andata». VIDEO e pagelle

Il tecnico biancorosso applaude la prova dei suoi giocatori ma mette in guardia: «Non abbiamo ancora fatto niente»

Massimo Botti, tecnico della Gas Sales

E' un Massimo Botti più che soddisfatto quello che commenta la netta vittoria contro Cuneo.

«Avevo il timore - spiega il tecnico della Gas Sales - che prendessimo sottogamba la gara. Non per una nostra volontà, ma perché dopo una vittoria così bella e di prestigio contro Bergamo avrebbe potuto rappresentare una reazione naturale. Un calo di tensione poteva essere inevitabile, complice anche le feste natalizie; mi ero raccomandato “caldamente” con i ragazzi e loro sono stati bravi a entrare in campo con la testa giusta».

Poi analizza la gara. «Ovvio che non potessimo chiedere lo stesso tipo di approccio e lo stesso tipo di incontro di domenica scorsa. Ma siamo stati molto bravi».

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per due set non c’è stata partita. «Abbiamo proseguito il trend del confronto con Bergamo, anche se obiettivamente c’è un po’ di differenza fra le due formazioni. Cuneo è un avversario da rispettare, che ha cambiato qualcosa con l’arrivo del nuovo allenatore, ma noi dobbiamo fare il nostro e ci siamo riusciti».

Buona anche la reazione del terzo set, nell’unico momento in cui la gara è stata equilibrata.

«Non ci siamo innervositi, siamo rimasti in partita sopportando anche qualche imprecisione. Questo è positivo perché è il segnale di una squadra che trova la proprie sicurezze».

Il girone d’andata è concluso. Qual è il tuo bilancio?

«Ottimo. Ma è un bilancio parziale, alla fine di una fase ascendente che non definisce nulla. C’è solo la soddisfazione di essersi confermati come squadra che può recitare un ruolo da protagonista».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - I risultati della domenica. Stop Nibbiano e Castellana, derby alla Pontenurese. Bobbiese ok, San Corrado in vetta

  • Piacenza-Arzignano: 0-0, biancorossi fantasmi e piovono fischi

  • Mister Mazza sfonda quota 1000: «Zeman, Sacchi e quando giocai con cinque punte»

  • Fermana-Piacenza 1-1: Cattaneo risponde a Bacio Terracino, altro pareggio per i biancorossi

  • Pergreffi: «Diamo tutto per questa maglia». Franzini: «E' un momento difficile ma non siamo in crisi»

  • Piacenza - Matteassi: «Tutti abbiamo delle colpe, l'errore è stato creare aspettative troppe alte»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento