Questo sito contribuisce all'audience di

Volley - Per l'Lpr c'è esordio in casa con Milano

Mentre Piacenza deve ancora definire l’organico, con l’arrivo dell’opposto titolare, la nuova Lpr conosce il cammino della prossima stagione. Esordio in casa contro Milano il 25 ottobre, seconda giornata già tostissima con la sfida a...

La prima giornata del campionato

Mentre Piacenza deve ancora definire l’organico, con l’arrivo dell’opposto titolare, la nuova Lpr conosce il cammino della prossima stagione. Esordio in casa contro Milano il 25 ottobre, seconda giornata già tostissima con la sfida a domicilio della Lube, chiusura della stagione regolare il 6 marzo in trasferta con Molfetta. Il calendario della Superlega è stato presentato a Bologna di fronte ai rappresentanti di tutte le società che fino alla giornata di ieri hanno definito le rose della prossima stagione. Al di là del cammino sono state annunciate anche alcune novità: non si gioca il 26 dicembre (dal 20 si salta al 17 gennaio durante la quale si disputerà un torneo di qualificazione a Rio 2016) mentre sono ancora da definire le date dei play off. La federazione internazionale non ha ancora comunicato quando si svolgerà l’ultimo torneo preolimpico e fino a quando non si conoscerà la decisione della Fivb bisognerà attendere.

La presentazione dei calendari offre tanti spunti e più di una bordata. Come quella di Verona che sceglie proprio un giorno di festa per lamentarsi pubblicamente della chiusura delle stagione regolare il 6 marzo facendo imbestialire i vertici della Lega che aprono la conferenza stampa rispondendo per le rime alla società scaligera. Ci pensa anche Diego Mosna a soffiare sul fuoco proponendo a gran voce e pubblicamente Rado Stoytchev come allenatore della nazionale italiana.
L’amministratore delegato Massimo Righi intanto annuncia le novità della stagione: innanzitutto il ritorno di Volleyland, la grande festa della pallavolo che manca da qualche anno, in calendario il 6 e 7 febbraio a Milano in contemporanea alle Final four di Coppa Italia di A1 e alla finale di A2. Sempre in tema di Coppa Italia, cambia la formula dei quarti di finali, che si giocheranno andata e ritorno (prima sfida in casa della peggiore classificata) invece della singola gara come negli anni scorsi.
In tema di play off sono due le ipotesi previste, in base alla decisione sulle date prese dalla Fivb relative al torneo di qualificazione olimpica. La prima fissa l’eventuale gara5 della finale scudetto il 4 maggio, con i quarti di finale da disputare tre su cinque, semifinali e finale tre su cinque ma con una formula differente, con le prime due gare da giocare (ravvicinate) in casa della migliore qualificate, la terza e la quarta a domicilio della peggiore qualificata e la sfida decisiva nel palazzetto della migliore.
La seconda invece vede gli spareggi scudetto “spalmati” su più giorni e chiusura il 15 maggio. In questo caso quarti di finale sulle cinque gare, come semifinali e finali disputate con la formula classica delle gare alternate in casa delle due squadre.
Altra grande novità: anche per chi non raggiungerà i play off la stagione non si chiuderà il 6 marzo. Le ultime quattro classificate della stagione regolare e le perdenti dei quarti di finale daranno vita a un’appendice (tabellone a eliminazione diretta, due gare su tre) che metterà in palio un posto per la Challenge Cup.

GIORNATA 01 -ANDATA- 25 ottobre 2015 -RITORNO- 20 dicembre 2015
Tonazzo Padova Top Volley Latina
Modena Volley Exprivia Molfetta
Sir Safety Perugia Calzedonia Verona
Vero Volley Monza Diatec Trentino
CMC Romagna Cucine Lube BdM Civitanova
LPR Piacenza Revivre Milano

GIORNATA 02 -ANDATA- 01 novembre 2015 -RITORNO- 17 gennaio 2016
Diatec Trentino Tonazzo Padova
Calzedonia Verona Modena Volley
Revivre Milano Sir Safety Perugia
Top Volley Latina Vero Volley Monza
Cucine Lube BdM Civitanova LPR Piacenza
Exprivia Molfetta CMC Romagna

GIORNATA 03 -ANDATA- 08 novembre 2015 -RITORNO- 24 gennaio 2016
Exprivia Molfetta Calzedonia Verona
Modena Volley Revivre Milano
LPR Piacenza Tonazzo Padova
Cucine Lube BdM Civitanova Top Volley Latina
Sir Safety Perugia Diatec Trentino
Vero Volley Monza CMC Romagna

GIORNATA 04 -ANDATA- 11 novembre 2015 -RITORNO- 31 gennaio 2016
Revivre Milano Exprivia Molfetta
Diatec Trentino LPR Piacenza
Tonazzo Padova Cucine Lube BdM Civitanova
CMC Romagna Sir Safety Perugia
Vero Volley Monza Modena Volley
Top Volley Latina Calzedonia Verona

GIORNATA 05 -ANDATA- 15 novembre 2015 -RITORNO- 03 febbraio 2016
CMC Romagna Diatec Trentino
Modena Volley Top Volley Latina
Calzedonia Verona LPR Piacenza
Sir Safety Perugia Cucine Lube BdM Civitanova
Exprivia Molfetta Tonazzo Padova
Revivre Milano Vero Volley Monza

GIORNATA 06 -ANDATA- 22 novembre 2015 -RITORNO- 10 febbraio 2016
Diatec Trentino Modena Volley
LPR Piacenza CMC Romagna
Cucine Lube BdM Civitanova Calzedonia Verona
Tonazzo Padova Sir Safety Perugia
Vero Volley Monza Exprivia Molfetta
Top Volley Latina Revivre Milano

GIORNATA 07 -ANDATA- 25 novembre 2015 -RITORNO- 14 febbraio 2016
Exprivia Molfetta Diatec Trentino
CMC Romagna Top Volley Latina
Modena Volley LPR Piacenza
Calzedonia Verona Tonazzo Padova
Revivre Milano Cucine Lube BdM Civitanova
Sir Safety Perugia Vero Volley Monza

GIORNATA 08 -ANDATA- 29 novembre 2015 -RITORNO- 21 febbraio 2016
Diatec Trentino Top Volley Latina
Sir Safety Perugia Exprivia Molfetta
Calzedonia Verona Revivre Milano
LPR Piacenza Vero Volley Monza
Tonazzo Padova CMC Romagna
Cucine Lube BdM Civitanova Modena Volley

GIORNATA 09 -ANDATA- 06 dicembre 2015 -RITORNO- 24 febbraio 2016
Modena Volley Sir Safety Perugia
Top Volley Latina LPR Piacenza
Vero Volley Monza Tonazzo Padova
CMC Romagna Calzedonia Verona
Revivre Milano Diatec Trentino
Exprivia Molfetta Cucine Lube BdM Civitanova

GIORNATA 10 -ANDATA- 08 dicembre 2015 -RITORNO- 28 febbraio 2016
Cucine Lube BdM Civitanova Vero Volley Monza
Modena Volley CMC Romagna
Calzedonia Verona Diatec Trentino
Sir Safety Perugia LPR Piacenza
Exprivia Molfetta Top Volley Latina
Revivre Milano Tonazzo Padova

GIORNATA 11 -ANDATA- 13 dicembre 2015 -RITORNO- 06 marzo 2016
Diatec Trentino Cucine Lube BdM Civitanova
CMC Romagna Revivre Milano
Tonazzo Padova Modena Volley
Vero Volley Monza Calzedonia Verona
Top Volley Latina Sir Safety Perugia
LPR Piacenza Exprivia Molfetta


La presentazione live
Aggiornamento - Prima giornata il 25 ottobre: per Piacenza esordio in casa contro Milano. Seconda giornata, il primo novembre per Piacenza trasferta in casa della Lube Civitanova. Terza giornata l'8 novembre con Piacenza-Padova, quarta l'11 novembre con la trasferta a Trento dell'Lpr, quinta il 15 novembre ancora lontano dal PalaBanca, Verona-Lpr. La sesta giornata in programma il 22 novembre vedrà Piacenza ospitare la Cmc Romagna. Il 25 novembre Piacenza viaggia verso Modena. Il 29 Piacenza-Monza, il 6 dicembre nona giornata con Latina-Lpr, l’8 dicembre Perugia-Piacenza, si chiude il 13 dicembre con l’Lpr che ospita Molfetta

Aggiornamento - Righi: «Torna Volleyland il 5 e il 6 febbraio, dopo qualche anno di assenza. In quell'occasione organizzeremo le Final four di Coppa Italia i A1 e la finale di A2. Novità anche nella formula della Coppa Italia, con i quarti di finale che si giocheranno andata e ritorno e non più in gara secca»

Aggiornamento - Massimo Righi, amministratore delegato della Lega, illustra la formula del campionato: «Non sappiamo ancora la formula dei play off perché la federazione internazionale non ci ha ancora comunicato le date esatte dell'ultimo torneo di qualificazione olimpica»

Aggiornamento - Dopo gli interventi di Albino Massaccesi, presidente di Lega e di Gianmaria Restelli, responsabile della comunicazione esterna di UnipolSai, il video che riassume l'ultima stagione

Aggiornamento - Iniziata a Bologna la cerimonia durante la quale si sveleranno i calendari della nuova stagione. La scaletta prevede che nella prima parte vengano presentate le squadre di Superlega e di A2, quindi si passerà al cammino dell'annata che prenderà il via il 25 ottobre

Da Bologna sta per iniziare la cerimonia di compilazione dei calendari della Superlega, con Piacenza che dopo un'estate tribolata sarà ai nastri di partenza del massimo campionato.
Segui la diretta su www.sportpiacenza.it
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

  • La Pedrini durissima contro Piacenza: «Si sciacquino la bocca prima di parlare di Callipo»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento