Questo sito contribuisce all'audience di

Volley - Copra, con Padova per le ultime speranze

Le speranze di chiudere la stagione regolare fra le prime otto sono quasi pari a zero, ma in settimana è stato Aimone Alletti a spiegare come si comporterà Piacenza: «Dobbiamo puntare a vincere tutte e tre le gare che restano, per non aver nessun...

Raydel Poey, opposto cubano del Copra
Le speranze di chiudere la stagione regolare fra le prime otto sono quasi pari a zero, ma in settimana è stato Aimone Alletti a spiegare come si comporterà Piacenza: «Dobbiamo puntare a vincere tutte e tre le gare che restano, per non aver nessun rammarico». Insomma, comunque vada a finire la stagione il Copra ha il dovere di chiudere a testa alta, se poi arriveranno i play off ovviamente sarà ancora meglio, ma a questo punto la classifica dice che i biancorossi non sono più padroni del proprio destino.
Domenica alle 18 al PalaBanca arriva Padova, una delle poche squadre che segue i biancorossi in classifica, capace però all’andata di battere gli emiliani al tie break. La Tonazzo ha puntato tantissimo sui giovani e nel corso dell’annata, al di là della classifica, è comunque riuscita ad avere qualche risposta positiva. La stagione di Piacenza invece è stata nettamente al di sotto delle aspettative e le otto sconfitte consecutive rimediate da dicembre fino a un paio di domeniche fanno hanno compromesso il cammino dei biancorossi verso i play off, obiettivo che a inizio anno non era mai stato messo in discussione.

Per non rendere inutili le ultime due gare il Copra non solo deve vincere da tre punti la sfida con Padova, ma anche sperare che Molfetta-Ravenna non venga vinta al tie break dai padroni di casa, risultato che garantirebbe alle due formazioni di qualificarsi aritmeticamente agli spareggi scudetto. L’ideale per la squadra di Camperi sarebbe un netto successo dei romagnoli, ma anche in questo caso il cammino verso la post season sarebbe comunque ai limiti dell’impossibile.
Il tecnico di Piacenza in settimana ha mischiato parecchio le carte durante gli allenamenti, provando più soluzioni, ma è probabile che almeno in partenza si affidi alla formazione collaudata, con Tavares in regia, Poey opposto, Alletti e Tencati centrali, Zlatanov e Papi di banda con Mario Junior libero.

PROMOZIONE PER GLI ABBONATI
Intanto, in occasione della sfida fra Piacenza e Padova, il Copra ha deciso di permettere a tutti i propri abbonati di usufruire di una particolarissima promozione. Chi è possessore della tessera per la stagione in corso potrà invitare alla partita due amici ai quali sarà consegnato un biglietto omaggio di tribuna libera da ritirare presso le casse del PalaBanca accompagnati dall’abbonato.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento