rotate-mobile
Sabato, 3 Dicembre 2022
Volley A1 maschile

E' una Gas Sales Bluenergy ancora tutta da scoprire, Padova vince 3-1

Alla prima uscita ufficiale i biancorossi mostrano mancanza di ritmo partita e carenza di amalgama. Domenica al Trofeo Astori finale per il terzo posto con Milano

Banner_bluebox_322x250-2 (trascinato)-3La Gas Sales Bluenergy lotta per oltre un’ora e mezza ma nella semifinale del Trofeo Astori di Montichiari alla fine ha la meglio Padova, apparsa più avanti in tutto rispetto ai biancorossi. Domenica, con inizio alle 16, Brizard e compagni affronteranno Milano nella finale per il terzo posto. Una Allianz Milano che nella prima semifinale è stata sconfitta dalla WithU Verona per 3-1 (18-25, 26-28, 25-22, 21-25).

Alla prima uscita ufficiale stagionale la Gas Sales Bluenergy ha fatto vedere buone cose ma anche quella mancanza di ritmo partita e amalgama tra i giocatori che solo lavorando insieme si potrà trovare. Gioco di squadra e ritmo partita che invece Padova ha mostrato di avere visto che lavora da tempo con il gruppo completo e ha già giocato diverse amichevoli. Spartiacque della partita il secondo set perso dai biancorossi ai vantaggi.

LA PARTITA – Lucarelli, Alonso e Cester sono in panchina ma di fatto non utilizzabili, coach Bernardi manda in campo Brizard in diagonale a Romanò, Leal e Recine alla banda, Simon e Caneschi al centro mentre Scanferla è il libero. Parte bene la Gas Sales Bluenergy, battuta e muro funzionano, sul 18-11 tre passaggi a vuoto dei biancorossi fanno avvicinare Padova (18-14). Brizard e compagni allungano nuovamente, l’ace del capitano vale il 22-17, Romanò porta il set point (24-19), chiude una bomba Leal.

Nel secondo set parte meglio Padova (4-8) trascinata da Gardini e Petkovic, poi sale in cattedra Romanò: muro, due attacchi vincenti e un ace valgono la parità a quota 9. Si gioca punto a punto, Padova cerca l’allungo (13-15), Bernardi chiama il suo primo time out del parziale, una schiacciata nel metro di Leal e un colpo di prima intenzione di Brizard valgono per i biancorossi la parità a quota 18. La Gas Sales Bluenergy mette la freccia con Brizard bravo a vincere un contrasto a rete (20-19), Padova difende e attacca bene, Petkovic riporta avanti i suoi (22-23), l’attacco out di Gardini consegna il set point ai biancorossi (24-23), annullato da Asparuhov appena entrato. Ai vantaggi chiude Padova alla settima occasione con il giapponese Takahashi dopo aver annullato tre set point ai biancorossi.

Il match sale di tono, il primo break è biancorosso (7-5), Padova risponde subito e pareggia i conti a quota 9, due punti consecutivi di Simon valgono il nuovo allungo dei biancorossi (13-11) ma è Padova che dopo aver impattato a quota 16 scappa: 17-21 con due muri consecutivi e un ace. Sono tre i set point per Padova (21-24), Gas Sales Bluenergy ne annulla due, chiude il giapponese Takahashi.

Biancorossi nel quarto set avanti anche di quattro lunghezze (16-12) ma Padova resta lì, piano piano rosicchia punti con un Takahashi scatenato, a quota 17 trova la parità con l’attacco out di Romanò e poco dopo il vantaggio (19-20) con Petkovic. Time out di Bernardi, Padova capitalizza un paio di errori dei biancorossi (20-23), l’ace di Recine riporta ad una lunghezza i suoi (22-23), due i match ball per Padova (22-24), il primo viene annullato, la battuta out di Simon chiude la partita.

«Sapevamo di non avere il ritmo partita – sottolinea a fine gara coach Bernardi – e che l’intesa tra i giocatori non è ancora al meglio. C’è da lavorare e giocare, solo così potremo trovare quelle cose che stasera ci sono mancate, abbiamo fatto tre cose buone e subito dopo tre meno buone».

GAS SALES BLUENERGY – PALLAVOLO PADOVA 1-3

(25-20, 32-34, 23-25, 23-25)

GAS SALES BLUENERGY VOLLEY PIACENZA: Caneschi 9, Brizard 6, Recine 11, Simon 12, Romanò 17, Leal 18, Scanferla (L), Gironi. Ne: Basic, Hoffer (L), Alonso, Lucarelli, Cester, De Weijer. All. Bernardi.  

PALLAVOLO PADOVA: Gardini 14, Canella 7, Petkovic 17, Desmet 2, Crosato 12, Saitta 1, Zenger (L), Zoppellari, Guzzo, Takahashi 14, Asparuhov 1. Ne: Cengia, Volpato, Lelli (L). All. Cuttini.

ARBITRI: Manzoni, Michele.

NOTE: durata set 21’, 37’, 28’ e 25’ per un totale di 111’. Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza: battute sbagliate 22, ace 9, muri punto 13, errori in attacco 13, ricezione 54% (35% perfetta), attacco 50%. Pallavolo Padova: battute sbagliate 22, ace 5, muri punto 8, errori in attacco 7, ricezione 39% (22% perfetta), attacco 50%.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' una Gas Sales Bluenergy ancora tutta da scoprire, Padova vince 3-1

SportPiacenza è in caricamento