menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Mousavi in attacco nella gara di stagione regolare contro Ravenna

Mousavi in attacco nella gara di stagione regolare contro Ravenna

Gas Sales Bluenergy, una vittoria da tre punti per il primato

I biancorossi ospitano Ravenna domenica alle 18. Piacenza, già sicura del secondo posto, conquistando il bottino pieno chiuderebbe il raggruppamento al comando

Non ci sono calcoli da fare, bisogna solamente vincere da tre punti per chiudere il girone dei play off di Challenge al primo posto. L’aritmetica dice che anche in caso di vittoria al tie break e addirittura di sconfitta la Gas Sales Bluenergy potrebbe terminare comunque al comando, ma bisognerebbe attendere il risultato di Milano impegnato sul campo di Vibo Valentia. Piacenza non ha alcuna intenzione di dipendere dagli altri e domenica alle 18 vuole chiudere il conto puntando esclusivamente sulle proprie forze. Al PalaBanca arriva Ravenna, squadra già affrontata tre volte quest’anno, con due vittorie in stagione regolare e una sconfitta in Coppa Italia, che ha ancora la possibilità di qualificarsi per le semifinali.

Insomma, tutto è ancora aperto e delle otto squadre impegnate nel raggruppamento ben sette sono ancora in grado di chiudere in una delle prime quattro posizioni che vorrebbe dire semifinali. La formazione di Bernardi è già certa di proseguire la stagione, ma adesso vuole garantirsi la possibilità di giocarsi anche l’eventuale finale in casa, dopo che la vittoria di giovedì a Padova ha garantito ai biancorossi la certezza di chiudere almeno al secondo posto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento