Volley A1 maschile

La Gas Sales Bluenergy batte Padova e vola in testa al girone play off

Finisce 3-1, Milano sconfitta a sorpresa da Verona. Battendo Ravenna da tre punti domenica i biancorossi sarebbero certi di chiudere al comando il raggruppamento

Arrivano tre buone notizie in una sola serata e Piacenza di questo non può che essere contenta. La prima, sul campo, è la vittoria contro Padova, arrivata dopo un primo set inizialmente dominato e che poi i biancorossi si sono complicati trovandosi costretti a rincorrere.

LA GARA PUNTO A PUNTO

La seconda è la diretta conseguenza del 3-1 conquistato dalla squadra di Bernardi, che si garantisce l’aritmetica certezza della qualificazione in uno dei primi quattro posti che significa pass per la semifinale dei play off di Challenge. Anzi, il successo da tre punti assicura almeno una delle prime due posizioni e dunque il vantaggio di giocare la semifinale al PalaBanca.

La terza buona notizia arriva da Milano, dove Verona a sorpresa supera nettamente 3-0 i padroni di casa (l’Allianz non arriva mai a 20, l’ultimo set si ferma addirittura a 11) e regala il primo posto in classifica alla Gas Sales Bluenergy. Addirittura guardando la graduatoria ce ne sarebbe addirittura una quarta, perché con questa graduatoria Piacenza ha in mano il proprio destino e vincendo domenica contro Ravenna 3-0 o anche 3-1 sarebbe sicura di chiudere il girone al primo posto indipendentemente dal risultato di Milano sul campo di Vibo Valentia. Il successo assicurerebbe ai biancorossi la possibilità di giocare al PalaBanca anche l’eventuale finale, in calendario il 25 aprile.

Insomma, una serata di grandi sorrisi che era iniziata bene ma sembrava si potesse rabbuiare dopo che Clevenot e compagni si erano fatti rimontare 8 lunghezze di vantaggio cedendo nel finale a due ace di Stern. Ancora una volta però i biancorossi non crollano dopo la spallata subita nel finale della prima frazione, trovano la forza di riprendersi e con quattro giocatori in doppia cifra (Finger, Clevenot, Mousavi e Antonov) a cui si aggiunge Tondo in campo solo per due set ma capace di chiudere con il 70 per cento in attacco si guadagnano un meritato 3-1 che regala alla Gas Sales Bluenergy il primato nel girone.

KIOENE PADOVA-GAS SALES BLUENERGY 1-3

(25-23, 18-25, 19-25, 19-25)

KIOENE PADOVA: Ferrato 1, Milan 0, Vitelli 8, Stern 9, Bottolo 8, Fusaro 6, Danani La Fuente (L), Wlodarczyk 12, Gottardo (L), Volpato 2, Canella 1, Casaro 4, Merlo 1, Tusch 0. N.E. All. Cuttini

GAS SALES BLUENERGY PIACENZA: Baranowicz 5, Clevenot 16, Mousavi 13, Finger 17, Antonov 12, Candellaro 1, Fanuli (L), Scanferla (L), Tondo 7, Botto 0. N.E. Izzo. All. Bernardi

ARBITRI: Rossi, Turtù

NOTE - durata set: 29', 28', 26', 26'; tot: 109'.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Gas Sales Bluenergy batte Padova e vola in testa al girone play off

SportPiacenza è in caricamento