Volley A1 maschile

La Gas Sales Bluenergy domina con Modena e trova Milano nei Quarti di finale di Coppa Italia

Ottima prova dei biancorossi che vincono 3-0, chiudono terzi il girone di andata e il 3 gennaio troveranno i meneghini nel Quarti di finale in gara unica

GSE_banner_322x250_statico-2La prima notizia positiva, quella più importante, arriva quando la Gas Sales Bluenergy deve ancora scendere in campo contro Modena. Civitanova viene superata al tie break da Verona e i biancorossi hanno la certezza di chiudere il girone di andata fra le prime quattro giocando in casa i Quarti di finale di Coppa Italia in gara unica Il 3 alle 20.30 appuntamento con Milano che a sorpresa ha superato Perugia in trasferta. Era l’obiettivo principale e Piacenza taglia il traguardo mentre è ancora in corso il riscaldamento. Ma una grande squadra non può accontentarsi e Piacenza dimostra di essere una formazione di altissimo livello.

LA GARA PUNTO A PUNTO

Perché c’è una partita da giocare in un PalaPanini gremito e caldissimo e i biancorossi guardano anche avanti, a una classifica che comunque servirà soprattutto in ottica play off. Vietato distrarsi dunque e infatti l’approccio è di quelli perfetti. Gli ospiti sono sempre avanti, ma ogni volta che Modena sembra sull’orlo del baratro ecco che trova il guizzo per riportarsi in partita agganciando i biancorossi nel punteggio. Quando sentono il fiato degli avversari sul collo ecco che la formazione di Anastasi trova sempre la soluzione che permette di allungare nuovamente, sempre sotto la regia di un brillante Brizard. Ci riesce prima Lucarelli, poi Recine e quindi nel finale tutti gli applausi sono per uno scatenato Romanò che trova risposte sia in attacco sia al servizio.

Avanti 1-0 i biancorossi imbrigliano Sapozhkov e trovano immediatamente un vantaggio rassicurante. I padroni di casa inseriscono Daviskyba, che non è un opposto di ruolo, ed è proprio il numero 15 gialloblù che con il servizio regala un pizzico di speranza ai padroni di casa. Ma è una Piacenza troppo solida per temere il ritorno di Modena, che cambia anche la regia mandando in campo Boninfante per Bruno, però il divario fra le due formazioni in questo momento è troppo netto. Lucarelli dopo un primo set tranquillo decide di scatenarsi, trova il 100 per cento in attacco e trascina i compagni che a rete giocano una frazione tutta concretezza impedendo ai gialloblù di avvicinarsi fino al definitivo 25-19.

«E’ difficile essere perfetti quando si gioca ogni tre giorni» va ripetendo da tempo Anastasi. Di certo questa è una Piacenza scintillante, che non permette a Modena di respirare, la caccia con la testa sott’acqua e poi la tiene sempre in riserva d’ossigeno. I biancorossi servono alla grande e questo facilita il compito in tutti gli altri fondamentali, ma Brizard e compagni giocano una grande gara anche in difesa e a muro, rendendo complicatissima la gara dei padroni di casa che provano a restare in partita forzando la battuta ma sbagliando tantissimo. Così arriva un 3-0 frutto di una prova solida e di ottimo livello, un nuovo passo in avanti di una squadra che adesso chiuderà l’anno in casa di Padova e poi si concentrerà sui Quarti di finale di Coppa Italia contro Milano.


VALSA GROUP MODENA - GAS SALES BLUENERGY VOLLEY PIACENZA 0-3
(20-25, 19-25, 21-25)
VALSA GROUP MODENA: Juantorena 9, Sanguinetti 6, Sapozhkov 4, Rinaldi 10, Stankovic 2, Bruninho 2, Federici (L), Davyskiba 6, Boninfante, Brehme 3. Ne: Gollini (L), Pinali G., Pinali R.,Collini (L), Sighinolfi. All. Petrella.

GAS SALES BLUENERGY VOLLEY PIACENZA: Lucarelli 13, Simon 8, Romanò 10, Recine 9, Caneschi 6, Brizard 3, Scanferla (L), Gironi. Ne: Hoffer (L), Alonso, Ricci, Andringa, Dias. All. Anastasi.

ARBITRI: Puecher da Padova, Pozzato da Udine.

NOTE: durata set 23’, 26’ e 25’ per un totale di 74’. MVP: Lucarelli. Spettatori 4867. Valsa Group Modena: battute sbagliate 16, ace 6, muri punto 3, errori in attacco 9, ricezione 44% (27% perfetta), attacco 45%. Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza: battute sbagliate 11, ace 7, muri punto 4, errori in attacco 6, ricezione 46% (35% perfetta), attacco 60%.

RISULTATI

Sir Susa Vim Perugia-Allianz Milano 2-3 (25-14, 25-20, 12-25, 22-25, 12-15); Valsa Group Modena-Gas Sales Bluenergy Piacenza 0-3 (20-25, 19-25, 21-25); Cucine Lube Civitanova-Rana Verona 2-3 (25-22, 25-18, 16-25, 23-25, 12-15) Ore 15:30; Cisterna Volley-Mint Vero Volley Monza 3-1 (25-18, 25-20, 21-25, 25-22); Pallavolo Padova-Itas Trentino 0-3 (20-25, 32-34, 22-25); Gioiella Prisma Taranto-Farmitalia Catania 3-1 (25-19, 25-23, 17-25, 25-23)
CLASSIFICA 
11ª Giornata And. (26/12/2023) - Regular Season SuperLega Credem Banca, Stagione 2023
Itas Trentino 28, Sir Susa Vim Perugia 25, Gas Sales Bluenergy Piacenza 24, Mint Vero Volley Monza 20, Cucine Lube Civitanova 19, Allianz Milano 18, Valsa Group Modena 17, Rana Verona 14, Pallavolo Padova 10, Cisterna Volley 10, Gioiella Prisma Taranto 9, Farmitalia Catania 4.

PROSSIMO TURNO
30/12/2023 Ore: 18.00
Farmitalia Catania-Sir Susa Vim Perugia; Allianz Milano-Valsa Group Modena; Mint Vero Volley Monza-Cucine Lube Civitanova; Pallavolo Padova-Gas Sales Bluenergy Piacenza; Itas Trentino-Cisterna Volley; Rana Verona-Gioiella Prisma Taranto

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Gas Sales Bluenergy domina con Modena e trova Milano nei Quarti di finale di Coppa Italia
SportPiacenza è in caricamento