Lunedì, 22 Luglio 2024
Volley A1 maschile

E' fatta: Massimo Botti si trasferisce in Polonia per allenare il Lublin

Il tecnico piacentino siederà sulla panchina della società impegnata nella prossima PlusLiga

Adesso non serve più il condizionale: Massimo Botti è il nuovo allenatore del Lublin, squadra che parteciperà alla prossima PlusLiga, la massima serie polacca. Anche gli ultimi dettagli sono stati sistemati, tecnico e società sono d’accordo su tutto e a breve arriverà anche la firma sul contratto. Solamente i tempi tecnici per far giungere le carte e mettere nero su bianco, quindi arriverà l’annuncio ufficiale anche da parte del club.

Si tratta della prima esperienza all’estero per Botti, tecnico fino a poche settimane fa grande protagonista sulla panchina di Piacenza. Dopo aver portato la squadra alla vittoria della Serie A2 (con annessa Coppa Italia) e relativa promozione in Superlega, l’allenatore piacentino è rimasto all’ombra del Gotico come vice prima di Andrea Gardini e quindi di Lorenzo Bernardi. Da gennaio di quest’anno è diventato capo allenatore vincendo una Coppa Italia nell’indimenticabile due giorni di Roma, il primo trofeo della società biancorossa fra i “grandi”, e quindi conquistando la qualificazione in Champions League, anche in questo caso una storica prima volta per la Gas Sales Bluenergy.

Adesso il tecnico, che in passato ha allenato anche la Canottieri Ongina ottenendo una promozione in Serie A2, varca i confini italiani per un’avventura in un campionato prestigioso e autorevole. La qualità delle squadre è elevatissima, non a caso l'ultima finale di Champions League si è giocata fra due formazioni polacche, lo Zaksa Kedzierzyn-Kozle e lo Jastrzebski, con i primi capaci di vincere tre titoli continentali consecutivi. In Polonia è altissima anche l’attenzione mediatica verso la pallavolo, per Botti si preannuncia dunque un’avventura stimolante sia umanamente sia professionalmente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' fatta: Massimo Botti si trasferisce in Polonia per allenare il Lublin
SportPiacenza è in caricamento