Questo sito contribuisce all'audience di

Giuliani: «Abbiamo perso il treno che è passato nel quarto set». Pagelle e VIDEO

Il tecnico biancorosso: nel finale ci sono mancate le energie. La squadra comunque merita un 9 per questa stagione

Il muro di Aimone Alletti, uno dei migliori contro Ravenna

«A un certo punto non ne avevamo più. La partita si è giocata fino a metà della terza frazione con entrambe le squadre che hanno avuto un ottimo rendimento in cambiopalla». E’ l’analisi di Alberto Giuliani a fine gara; il tecnico biancorosso poi spiega: «Il treno è passato a metà del quarto set e non siamo riusciti a prenderlo. Da un certo punto in poi è stata una lotta di sopravvivenza e ha vinto la formazione che ha battuto meglio».

Il rammarico è per il pessimo inizio di tie break? Forse senza quell’avvio così negativo avreste potuto recuperare.

«Credo sia stato per mancanza di energie, certamente non per mancanza di volontà. Questi ragazzi hanno sempre giocato, campionato e Coppa. Hanno dimostrato di voler fare bene in ogni appuntamento giocando partite di altissimo livello».

Il voto alla stagione dell’Lpr qual è?

«Direi 9. Per meritare 10 avremmo dovuto conquistare due punti in più nella semifinale di Coppa Italia con Macerata, qualificandosi per la finale, oppure giocare meglio gara1 dei quarti di Coppa Cev con Trento».

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piacenza-Pro Vercelli 1-1: Della Morte trova il pari nel finale su errore di Bruzzone

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva almeno il pareggio. Male Bruzzone, il centrocampo non gira

  • Niente da fare per la Gas Sales Bluenergy, Modena espugna il PalaBanca

Torna su
SportPiacenza è in caricamento