rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Volley A1 maschile

Leal trascina, la Gas Sales Bluenergy lo segue: Perugia finisce ko

I biancorossi vanno sotto dopo un primo set deficitario in attacco, poi cambiano ritmo e chiudono 3-1

GSE_banner_322x250_statico-2

E’ la vittoria che serviva, quella per cui la squadra ha sfruttato al meglio i dieci giorni consecutivi di allenamenti; un periodo così lungo in palestra probabilmente i biancorossi non lo vivevano dal precampionato.

LA GARA PUNTO A PUNTO

Un successo che ferma la corsa di una Perugia fino a oggi inarrestabile, reduce da cinque successi per 3-0 in Superlega e dalla vittoria in Coppa Italia, e permette alla Gas Sales Bluenergy di pensare positivo. Il 3-1 contro gli umbri vale il primo sorriso contro una delle prime quattro formazioni del campionato e soprattutto la consapevolezza che con la Sir la squadra di Anastasi se la può giocare, visto che fra andata e ritorno ha conquistato quattro dei sei punti in palio.

Pensare che dopo la prima frazione le prospettive non erano per nulla positive: set perso a 18 con una crisi inattesa e obiettivamente inspiegabile dell’attacco. E quando hai Romanò e Lucarelli fermi al palo, zero palloni a terra in due su tredici tentativi, non basta un’ottima battuta per reggere la forza d’urto degli umbri. «Ero molto arrabbiato» ammetterà Anastasi a fine gara. Per fortuna che a tirare il gruppo si mette fin dal primo chilometro un indomabile Leal: parte a razzo e anche quando i compagni si mettono a ruota senza mai dargli il cambio lui non si scompone. Poi, nel momento in cui tutto il gruppo pedala almeno alla velocità di crociera ecco che lo schiacciatore alza ulteriormente il ritmo e abbatte Perugia. Pensare che era alla prima gara da titolare dopo un lungo periodo alle prese con un problema fisico. Ovvio che ci si chieda cosa avrebbe fatto Piacenza con lui in campo nelle scorse settimane, ma pensare al passato è inutile, c’è un febbraio ricco di impegni fondamentali e ora diventa importante concentrarsi su quello.

Anche perché la Gas Sales Bluenergy non è solamente Leal, i biancorossi reggono alla grande di fronte ai battitori più forti di tutta la Superlega; Scanferla vuole un ruolo da primattore e se lo merita insieme agli applausi di un PalabancaSport che con gli spalti gremiti finalmente festeggia una vittoria. La squadra difende bene, mura ad alti livelli ma soprattutto ha il merito di non crollare quando Perugia prova a tornare sotto.

Anastasi ribadisce che a lui più del risultato interessava la prestazione. Arrivano entrambi e questo è ancora meglio, perché tre punti conquistati con Perugia non sono una vittoria “normale” ma un successo ottenuto contro una delle formazioni più forti a livello internazionale. Anche Piacenza lo è; in tanti lo sapevano e adesso è arrivata una nuova conferma.

PIACENZA-PERUGIA 3-1

(18-25, 25-22, 25-17, 25-18)

GAS SALES BLUENERGY PIACENZA: Caneschi 8, Romanò 10, Leal 24, Simon 8, Brizard 5, Lucarelli 10; Scanferla (L), Recine 2, Andringa. Ne: Hoffer (L), Gironi, Ricci, Dias. All. Anastasi

SIR SUSA VIM PERUGIA: Giannelli 4, Plotnytsky 10, Flavio, Ben Tara 14, Semeniuk 10, Solé 6; Colaci (L), Herrera 3, Russo 5, Leon, Held 1, Ropret. Ne: Candellaro, Toscani (L). All. Lorenzetti

ARBITRI: Cerra e Cesare

NOTE: Spettatori: 3450. Incasso 46000. Durata set: 27’, 30’, 27’, 28’. Tot. 112’. 

RISULTATI
Gas Sales Bluenergy Piacenza-Sir Susa Vim Perugia 3-1 (18-25, 25-22, 25-17, 25-18); Mint Vero Volley Monza-Itas Trentino 0-3 (12-25, 17-25, 17-25); Cucine Lube Civitanova-Valsa Group Modena 3-0 (25-21, 27-25, 25-23); Gioiella Prisma Taranto-Cisterna Volley 1-3 (26-24, 17-25, 23-25, 20-25); Rana Verona-Pallavolo Padova 3-0 (25-19, 25-23, 25-20); Allianz Milano-Farmitalia Catania 3-0 (26-24, 25-19, 25-17)

CLASSIFICA
6ª Giornata Rit. (04/02/2024) - Regular Season SuperLega Credem Banca, Stagione 2023
Itas Trentino 46, Sir Susa Vim Perugia 40, Gas Sales Bluenergy Piacenza 35, Cucine Lube Civitanova 32, Allianz Milano 29, Rana Verona 28, Mint Vero Volley Monza 25, Cisterna Volley 22, Valsa Group Modena 19, Pallavolo Padova 14, Gioiella Prisma Taranto 11, Farmitalia Catania 5.

PROSSIMO TURNO
Prossimo turno 11/02/2024 Ore: 18.00
Farmitalia Catania-Itas Trentino 10/02/2024 ore 18:30; Gioiella Prisma Taranto-Cucine Lube Civitanova; Sir Susa Vim Perugia-Rana Verona Ore 16:00; Gas Sales Bluenergy Piacenza-Mint Vero Volley Monza 10/02/2024 ore 17:30; Pallavolo Padova-Allianz Milano; Valsa Group Modena-Cisterna Volley Ore 19:00
Riposa:

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Leal trascina, la Gas Sales Bluenergy lo segue: Perugia finisce ko

SportPiacenza è in caricamento