rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Volley A1 maschile

Gas Sales Bluenergy, c'è Gara5 con Milano: conta solo vincere

Mercoledì alle 20.30 si decide chi si qualifica per le semifinali scudetto, è una partita che Piacenza non può fallire

GSE_banner_322x250_statico-2Conta solo una cosa: la vittoria. La presentazione potrebbe finire qui, perché ogni altra parola sarebbe superflua. Gara5 contro Milano in programma mercoledì alle 20.30 è la partita più importante di tutta la stagione, quella che da una parte apre le porte alle semifinali scudetto e a una partecipazione europea del prossimo anno e dall’altra caccia le squadre nell’inferno del girone per il quinto posto. Senza usare giri di parole, si decide se la Gas Sales Bluenergy può continuare a sognare oppure si meriterà un voto insufficiente in pagella, legato a un’annata che fino a oggi ha regalato pochi guizzi.

E’ il momento in cui devono emergere i fuoriclasse, i giocatori in grado di fare la differenza e di cui la rosa di Piacenza è infarcita. Ultimamente tutti, nessuno escluso, si sono espressi con tanti alti e bassi. In Gara5 non sarà possibile, servirà una partita da urlo per evitare che il ciclo di questa squadra, aperto lo scorso anno e che si chiuderà al termine della stagione, finisca a testa bassa.

SCARICA GRATUITAMENTE IL MATCH PROGRAM DELLA PARTITA DA LEGGERE SU TABLET E TELEFONINO

Visti i precedenti nessuno si aspetta una partita semplice, l’importante è che al di là delle dichiarazioni di rito lo capiscano davvero tutti. Conquistare un 3-0 o vincere 30-28 al tie break non fa differenza, per questo è importante che la Gas Sales Bluenergy non ripeta l’imbarazzante tie break di domenica, quando a Milano i biancorossi sul 2-2 si sono scansati lasciando passare il treno dell’Allianz. L’occasione persa tre giorni fa è alle spalle e deve rimanere ben lontana dal PalabancaSport, adesso è tutta un’altra partita che Piacenza deve fare sua.

Toccherà ad Anastasi e al suo staff parlare di tattica e di contromisure da adottare per fermare gli avversari, di come migliorare la ricezione e crescere a muro. L’importante è che i giocatori entrino in campo con lo spirito giusto e non facciano un passo indietro fino all’ultimo pallone. Se succederà allora Piacenza avrà grandi possibilità di continuare a sognare.

Edoardo Caneschi: (centrale Gas Sales Bluenergy): “I playoff sono complicatissimi, ogni partita è una storia a sé e anche Gara 5 sarà così. Una partita molto difficile e complicata ma non solo per noi, abbiamo il vantaggio di giocare davanti al nostro pubblico e questo non è poco ma dovremo essere molto concentrati e sfruttare al meglio ogni occasione che ci capiterà nei momenti decisivi senza sprecare palloni importanti. La cosa più complicata sarà riuscire non solo a tenere il ritmo del loro gioco ma a imporre il nostro. Affrontiamo una squadra molto forte in difesa e che tiene bene in ricezione, a volte non vedere cadere a palla a terra ti mette fretta e questo non deve capitare”.

Roberto Piazza (allenatore Allianz Milano): “Non abbiamo ancora fatto niente, mercoledì c’è la gara vera. Quella da dentro o fuori. Noi ne abbiamo già giocata una domenica, loro non ancora, ma adesso siamo 0-0 palla al centro. Che partita sarà? Sono i playoff della Superlega italiana, guardate un po’ i roster di Piacenza e di Milano. Ci sono giocatori che tutto il mondo ci invidia. Sono tutte partite di altissimo livello in cui nessuno ti regala niente e si devono guadagnare i punti con le unghie e con i denti”.

PRECEDENTI: 19 (13 successi Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza e 6 successi Allianz Milano).

EX: Damiano Catania a Piacenza nel 2021-2022; Fabrizio Gironi a Milano nel 2018-2020, Nicolò Hoffer a Milano nel 2018-2020; Yuri Romanò a Milano nel 2021-2022.

SUPERLEGA CREDEM BANCA 2023-2024

Gara 5 Quarti di Finale Play Off Scudetto

Mercoledì 27 marzo

Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza – Allianz Milano

Cucine Lube Civitanova - Mint Vero Volley Monza

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gas Sales Bluenergy, c'è Gara5 con Milano: conta solo vincere

SportPiacenza è in caricamento