Questo sito contribuisce all'audience di

Per un giorno Piacenza ombelico del mondo del ciclismo femminile

Tanto pubblico lungo le strade, il riscontro della giornata in rosa è stato assolutamente positivo

Uno striscione per le piacentine Bronzini e Franchi

Palloncini, bandierine, cappellini panama, striscioni e tanto pubblico, tra grandi e piccini. Tutto rigorosamente in rosa, tutto in onore della quarta tappa del 29° Giro d'Italia femminile, corsa completamente nel nostro territorio: partenza e arrivo sul Facsal, nel mezzo 109 km tra Borgonovo Val Tidone, Agazzano, Gazzola, Rivalta, Rivergaro, Grazzano Visconti, Ponte dell'Olio, San Giorgio e Podenzano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

C'era tanta voglia di respirare ancora il clima del grande ciclismo, soprattutto quello femminile, e prima di questo 9 luglio – che curiosamente è anche la data nella quale due anni fa Giorgia Bronzini aveva conquistato la sua ultima vittoria nella corsa rosa – solo altre due volte la provincia piacentina era stata protagonista al Giro Donne: la prima il 23 giugno '95 con la Vernasca-Noceto di 112 km (sigillo dell'allora iridata norvegese Monica Valvik) e la seconda il 6 luglio 2011 con la Fontanellato-Piacenza di 128 km, con l'affermazione di Marianne Vos sulla nostra Bronzini. Troppo poco e troppa distanza tra un evento e l'altro, se poi aggiungiamo che nel mezzo c'è stata solo la cronosquadre Piacenza-Cremona di 35 km al Giro maschile (11 maggio 2006).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento