Questo sito contribuisce all'audience di

Ciclismo - Tutto pronto per la Sei Giorni delle Rose 2014

Saranno 18 le coppie che prenderanno parte alla 17^ edizione della 6 Giorni delle Rose Internazionale, gara di ciclismo su pista che andrà in scena dal 14 al 19 luglio (con ingresso gratuito) al Velodromo “Attilio Pavesi” di Fiorenzuola d’Arda...

Ciclismo - Tutto pronto per la Sei Giorni delle Rose 2014 - 1
Saranno 18 le coppie che prenderanno parte alla 17^ edizione della 6 Giorni delle Rose Internazionale, gara di ciclismo su pista che andrà in scena dal 14 al 19 luglio (con ingresso gratuito) al Velodromo “Attilio Pavesi” di Fiorenzuola d’Arda. Gli abbinamenti con gli sponsor della manifestazione, così come i numeri di gara, verranno stabiliti nei prossimi giorni dal direttore della manifestazione Claudio Santi, che intanto ha completato l’elenco delle coppie al via. La manifestazione vedrà non solo le gare valide per la 6 Giorni, ma anche numerose prove di Classe 1 UCI che porteranno al Velodromo quasi trecento atleti (le iscrizioni sono ancora aperte) in rappresentanza di oltre 30 nazioni. Tra le coppie in gara vi sono due campioni del mondo in carica: lo spagnolo David Muntaner (iridato nella madison) e il russo Ivan Kovalev (scratch), che farà coppia con il fratello Eugeny, con il quale l’anno scorso chiusero la 6 Giorni al secondo posto. Muntaner farà invece coppia con l’italiano Liam Bertazzo, campione europeo nella stessa specialità. I cechi Martin Blaha e Vojtech Hacecky salirono sul secondo gradino del podio della madison agli ultimi campionati del mondo disputati a Cali, in Colombia, e saranno anch’essi tra i pretendenti alla vittoria finale. Il vincitore dell’edizione 2012, lo svizzero Tristan Marguet, gareggerò con il connazionale Olivier Beer. In gara per la prima volte una coppia proveniente dall’Ecuador, quella composta da Byron Guama (campione panamericano su strada) e Josè Regonessi. Per la prima volta inoltre parteciperanno ben tre coppie composte da fratelli: oltre ai russi Kovalev ci saranno infatti gli argentini Julian e Lucas Gaday e gli olandesi Christian e Patrick Kos. Coppia tutta italiana quella formata dagli Azzurri Alex Buttazzoni e Marco Coledan.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Piacenza-Pro Vercelli 1-1: Della Morte trova il pari nel finale su errore di Bruzzone

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva almeno il pareggio. Male Bruzzone, il centrocampo non gira

  • Niente da fare per la Gas Sales Bluenergy, Modena espugna il PalaBanca

Torna su
SportPiacenza è in caricamento