Questo sito contribuisce all'audience di

Ciclismo - Pinazzi e il piacentino Repetti al Sivelli

Il 42° Trofeo Dante Sivelli – Memorial Guido Bernardi per Esordienti sorride decisamente alla società organizzatrice, il Velo Club Pontenure 1957 – Raschiani - Zeppi. Partecipate, combattute e senza incidenti le due gare in programma, disputate...

Ciclismo - Pinazzi e il piacentino Repetti al Sivelli - 1
Il 42° Trofeo Dante Sivelli – Memorial Guido Bernardi per Esordienti sorride decisamente alla società organizzatrice, il Velo Club Pontenure 1957 – Raschiani - Zeppi. Partecipate, combattute e senza incidenti le due gare in programma, disputate sul tradizionale circuito pianeggiante di 2,900 chilometri (viale Togliatti, Via Sivelli, via San Gregorio, Strada Provinciale per San Giorgio, via Garibaldi, viale Leonardo da Vinci, viale Togliatti) da ripetersi più volte.

Anche il tempo, a dispetto delle previsioni meteo infauste, ha fatto la sua parte, risparmiando la pioggia agli atleti. Quindi, ciliegina sulla torta, è anche arrivata bellissima vittoria del promettente alfiere pontenurese Leonardo Repetti, che si è imposto tra gli Esordienti del secondo anno. Ma anche un’altra società piacentina, il Cadeo Carpaneto, può ritenersi soddisfatta, grazie alle sue ragazze, dominatrici delle classifiche femminili.
 
Ma andiamo con ordine. I primi a prendere il via, alle 15, sono stati gli Esordienti del primo anno (con le Donne Esordienti primo e secondo anno), per affrontare 9 giri (26,100 km complessivi). I partenti sono stati 59 (su 71 iscritti) e nei primi giri, tra accelerazioni e rallentamenti, il gruppo si è mantenuto sostanzialmente compatto. Al termine della quarta tornata in testa solitario si è trovato Simone Zecchini (Team Barba), ma al traguardo a premi del quinto passaggio sul rettilineo d’arrivo è stato Giacomo Gelati (sempre del Team Barba) a sfrecciare davanti a Gianguido Pighi (Pontenure). Da lì in avanti ha prevalso il tatticismo e così, sul traguardo finale, si è presentato il gruppo dei superstiti. La volata lunga ha visto Mattia Pinazzi (Torrile) e Christian Bernabè (Ciclamanti Senago) duellare ruota a ruota, ma negli ultimi metri è stato il primo a prevalere. Ottima terza Silvia Zanardi del Cadeo Carpaneto, che è così aggiudicata la classifica femminile, precedendo le compagne di squadra Elena Pisu (sesta assoluta) e Giorgia Montanari (nona).

Ordine d’arrivo Esordienti 1° anno: 1. Mattia Pinazzi (Torrile), km 26,100 in 45’, media 34,800 km/h; 2. Christian Bernabè (Ciclamanti Senago) st; 3. Silvia Zanardi (Cadeo Carpaneto) st; 4. Yuriy Marli (Vc Pontenure Raschiani Zeppi) st; 5. Gianguido Pighi (id) st; 6. Elena Pisu (Cadeo Carpaneto) st; 7. Luca Distasi (Enjoy Bike) st; 8. Leonardo Amani (Cadeo Carpaneto) st; 9. Giorgia Montanari (id) st; 10. Flavio Cuppone (Baby Team Iaccobike)
 
Gli Esordienti del secondo anno (con le Donne Allieve) sono scattati verso le 16, per percorrere 12 tornate, per 34,800 km totali. Al via 52 concorrenti (su 59 iscritti) e nessun sussulto fino al sesto passaggio sotto lo striscione d’arrivo, quando il traguardo volante ha premiato Simone Benassi (Torrile), che ha preceduto Angela Filippini (Cadeo Carpaneto). Ancora un paio di tornate ed è partita l’azione decisiva. Dapprima Leonardo Repetti (Pontenure) ha allungato da solo (all’ottavo passaggio lo seguiva, staccato di poco, il gruppo allungato), quindi ha atteso il più immediato inseguitore, il generoso Paolo Rocco (Corbellini), proseguendo in tandem con lui. Il duo piacentino-lodigiano vantava 12” di margine sul plotone al termine del nono giro  e alla tornata successiva 10” sul contrattaccante Simone Sgarbi (Cavriago) e 25” sul grosso. Al suono della campana Repetti e Rocco conducevano con 22” sull’ormai rassegnato Sgarbi e 33” sul gruppo. Corsa decisa quindi da una volata a due, iniziata ai 250 metri, con Repetti nettamente primo a braccia alzate. Angela Filippini (Cadeo Carpaneto), ventesima, è stata la prima delle Donne Allieve.
Ordine d’arrivo Esordienti 2° anno: 1. Leonardo Repetti (Vc Pontenure Raschiani Zeppi), km 34,800 in 55’, media 37,964 km/h; 2. Paolo Rocco (Corbellini Ortofrutta) st; 3. Gianluca Esposito (Cavriago) a 22”; 4. Alex Raimondi (Torrile) st; 5. Matteo Pongiluppi (Pol. Sanmarinese) st; 6. Anselmo Francesconi (Cremasca) st; 7. Christopher Strozzi (Ciclistica 2000) st; 8. Aaron Gennaro (Pedale Pavese) st; 9. Cristian Carannante (Cavriago) st; 10. Stefano Scopace (id)
 
Due premi speciali sono stati assegnati alla memoria di Giuseppe Gruppi (messi in palio dal fratello) per i portacolori del Velo Club Pontenure – Raschiani – Zeppi meglio classificati nelle due corse: Yuriy Merli (quarto tra i primi anni) e naturalmente Leonardo Repetti (vincitore tra i secondi anni).
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento