Questo sito contribuisce all'audience di

Ciclismo - Domenica c'è la Gran Fondo Scott

Presentata questa mattina in Sant’Ilario la II Edizione della Granfondo Scott che prenderà il via domenica 7 settembre alle 9:30 da Piacenza-Expo. Due i percorsi previsti: la classica granfondo di 140 km e la mediofondo sulla distanza di 103 km...

Ciclismo - Domenica c'è la Gran Fondo Scott - 1
Presentata questa mattina in Sant’Ilario la II Edizione della Granfondo Scott che prenderà il via domenica 7 settembre alle 9:30 da Piacenza-Expo. Due i percorsi previsti: la classica granfondo di 140 km e la mediofondo sulla distanza di 103 km. A corredo della manifestazione principale sabato 6 settembre ci sarà spazio anche per i più piccoli con un’iniziativa gratuita dedicata a tutti i bambini desiderosi di avvicinarsi al mondo delle due ruote. All’interno dell’ente fieristico, a partire dalle 14:30, si potranno affrontare due percorsi, uno per le bici da strada ed uno per le MTB sotto la supervisione di personale esperto.

Davide Braghieri (ASD Eventi) ha parlato degli aspetti tecnici dell’evento. «Scott ha deciso di sviluppare il mondo del ciclismo su strada anche con le Granfondo. Quest’anno abbiamo deciso di focalizzarci su due percorsi togliendo quello più breve. La gara toccherà Val Trebbia, Tidone e Luretta mentre i due percorsi si divideranno sul Passo della Caldarola con la mediofondo che tornerà verso Piacenza. Abbiamo riservato grande attenzione anche agli accompgnatori con un servizio di bus navetta ed una serie di convenzioni con alcuni alberghi piacentini».

Sono già più di mille gli iscritti all’edizione 2014, un grande risultato sottolineato dalle parole dell’assessore al commercio Katia Tarasconi. «Molti degli iscritti sono provenienti dall’esterno della provincia: la Granfondo riveste un’importanza fondamentale per far conoscere il nostro territorio». Renato Pera, presidente provinciale CSAI, ha invece ribadito l’alto livello raggiutno dalla competizione. «La Granfondo Scott rappresenta la storia di un certo ciclismo della nostra provincia. È la decima edizione di questo evento molti importante nel panorama ciclistico nazionale. La consulta che riunisce gli enti di promozione sportiva ha pensato di assegnare al vincitore dal percorso lungo il premio di Campione dell Consulta. Il vincitore della mediofondo si fregerà invece del titolo di campione CSAI».

Giancarlo Cravedi di Banca Centropadana, tra gli sponsor della manistazione, ha infine sottolineato come «il contributo che banca Centropadana è ulteriore conferma del valore che la banca vuole dare alla città di Piacenza aiutando costantemente lo sport piacentino nelle diverse forme».
Nicolò Premoli
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento