menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Mario Giannini arriva alla corte di Adailton

Mario Giannini arriva alla corte di Adailton

Gioventù e talento per il Carpaneto: in attacco c'è Mario Giannini

Napoletano del 2001 arriva dal Medicina Fossatone in Eccellenza, ma ha già calcato i campi della Serie D con l'Imolese

Un giovane talentuoso per il reparto offensivo. La Vigor Carpaneto dà il benvenuto a Mario Giannini, giovane attaccante classe 2001 che nella prossima stagione vestirà la maglia biancazzurra del sodalizio piacentino in serie D.

Nato il 5 ottobre 2001 a Napoli e residente a Mondragone (Caserta), Giannini ha mosso i primi passi calcistici nel Casertano per poi approdare agli Allievi nazionali dell’Arezzo. Da lì il passaggio all’Imolese, dove è maturato nell’under 17 e nella Juniores nazionale, facendo anche l’esordio in prima squadra due stagioni fa in serie D. Nella scorsa annata, invece, l’esperienza in Eccellenza sempre in provincia bolognese, con la maglia del Medicina Fossatone, mettendosi in mostra nel “calcio dei grandi” con 9 reti in campionato e numerosi assist, risultando spesso e volentieri decisivo nonostante la giovanissima età. Recentemente, è stato premiato come miglior giovane del campionato nella rassegna “Dilettanti al top”.

«Sono un attaccante esterno – spiega Giannini, approdato alla Vigor nonostante una lunga lista di pretendenti – posso giocare anche trequartista e la mia caratteristica è puntare l’uomo. Carpaneto è una bella piazza, poi quando ho visto l’ufficializzazione come allenatore di uno come Adailton è stato uno stimolo in più, essendo oltretutto un grande ex calciatore da cui devo imparare. Due stagioni fa avevo assistito dalla panchina al match di campionato contro la Vigor».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento