Questo sito contribuisce all'audience di

Serie D - Già sei squadre promosse in Lega Pro

A due giornate dal termine dei nove girone di Serie D sono già sei le squadre aritmeticamente promosse in Lega Pro. Nel Girone D, quello di Piacenza e Fiorenzuola, è il Rimini ad aver fatto festa con quattro turni di anticipo. Promozioni anche per...

Serie D - Già sei squadre promosse in Lega Pro - 1
A due giornate dal termine dei nove girone di Serie D sono già sei le squadre aritmeticamente promosse in Lega Pro. Nel Girone D, quello di Piacenza e Fiorenzuola, è il Rimini ad aver fatto festa con quattro turni di anticipo. Promozioni anche per il Padova, i veneti dopo il fallimento della scorsa estate sono già tornati nei professionisti, a loro si è aggiunto anche Castiglione Sterilgarda di Cazzamalli e Bignotti che vincono il campionato bissando la vittoria della scorsa stagione col Pro Piacenza. Le altre tre formazioni già promosse con due turni di anticipo sono la Lupa Castelli Romani, la Fidelis Andria e l'Akragas.
A questa si aggiungerà con tutta probabilità il Siena che viaggia con 4 punti di vantaggio sul Poggibonsi nel Girone E. Stessa situazione nel Girone F con la Maceratese che aspetta solo l'aritmetica grazie a 4 punti di vantaggio che ha sul Fano. Più complessa la situazione nel Girone A, a 180' dalla fine del campionato comanda il Cuneo con 75 punti, seguito dal Chieri con 73 e dal Sestri Levante con 72.

Serie D, formazioni già promosse in Lega Pro: Castiglione Sterilgarda, Padova, Rimini, Lupa Castelli Romani, Fidelis Andria, Akragas.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento