menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Serie D - Fiorenzuola, ora la salvezza è a tre punti - 1

Serie D - Fiorenzuola, ora la salvezza è a tre punti - 1

Serie D - Fiorenzuola, ora la salvezza è a tre punti

Nel giro di tre partite è cambiata totalmente la prospettiva del Fiorenzuola. Prima del successo di Sondrio i rossoneri parevano spacciati, dopo la vittoria con il Pontisola Piva e compagni si trovano a tre punti dalla salvezza diretta. Gli...

Nel giro di tre partite è cambiata totalmente la prospettiva del Fiorenzuola. Prima del successo di Sondrio i rossoneri parevano spacciati, dopo la vittoria con il Pontisola Piva e compagni si trovano a tre punti dalla salvezza diretta. Gli acquisti del mercato di riparazione hanno trasformato il gruppo guidato da Alberto Mantelli. Che ora si trova tra le mani una squadra vera, viva, in grado di giocarsela a testa alta con quasi tutte le squadre del girone.
“Le cose sono indubbiamente cambiate – spiega Alberto Mantelli – in questo momento il Fiorenzuola può davvero tenere testa a tutte le avversarie, anche a quelle d'alta classifica. Con il Pontisola, che si è confermata una grande squadra, ne ho avuto la riprova. Siamo andati sotto, ma non ci siamo disuniti e abbiamo rimontato, giocando una grande partita”.
Molto positivo è stato l'impatto di chi è entrato dalla panchina. Guglieri ha propiziato il 2-1 realizzato da Girometta, che ha segnato dopo un minuto dal suo ingresso in campo.
“Voglio ringraziare Guglieri, che aveva bisogno di tirare il fiato, Girometta, Reggiani e anche Pighi. Tre ragazzi che non sempre hanno giocato, ma che si sono rivelati preziosissimi nell'economia del gruppo”.
Dopo il fischio finale della partita con il Pontisola sei andato a ringraziare i tifosi della gradinata.
“Certo, perché loro sono sempre stati vicini a me e alla squadra anche quando le cose andavano molto male. Per me questi sono tifosi veri. E voglio ringraziare anche la società, che mi ha dato fiducia nonostante i risultati non arrivassero”.

Siete a tre punti dalla salvezza diretta.
“Lasciamo perdere, affrontiamo una partita per volta e poi faremo i conti”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento