menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Roberto Pighi vicino all'ingresso nel Fiorenzuola - 1

Roberto Pighi vicino all'ingresso nel Fiorenzuola - 1

Roberto Pighi vicino all'ingresso nel Fiorenzuola

Dopo essere stato, per qualche tempo, individuato come il possibile “ponte” per la fusione tra Piacenza e Pro Piacenza, l’imprenditore piacentino Roberto Pighi è vicinissimo ad entrare nel Fiorenzuola, dove già i fratelli Giovanni e Francesco...

Dopo essere stato, per qualche tempo, individuato come il possibile “ponte” per la fusione tra Piacenza e Pro Piacenza, l’imprenditore piacentino Roberto Pighi è vicinissimo ad entrare nel Fiorenzuola, dove già i fratelli Giovanni e Francesco occupano il ruolo di vicepresidente. Sono allo stato avanzato le trattative tra gli attuali dirigenti rossoneri (oltre ai fratelli, Pighi il presidente Pinalli e i fratelli Luca e Daniele Baldrighi) e Roberto Pighi, il quale, negli ultimi mesi, ha sempre più spesso fatto capolino sulle tribune del Comunale, non solo per ammirare le gesta del nipote Pietro, punto fisso dell’undici guidato da mister Mantelli. Mancherebbero ormai pochi dettagli per l’ingresso nel Fiorenzuola, ma l’ufficializzazione dovrebbe arrivare nel giro di qualche giorno. E’ chiaro che l’ingresso di Roberto Pighi porterebbe a un cambiamento nei programmi futuri della società rossonera: si continuerà nella politica della grande attenzione nei confronti del settore giovanile, ma, per quanto riguarda la prima squadra, è possibile che i dirigenti rossoneri puntino a un campionato di alta classifica. Non vi sarà, va detto chiaramente, nessuno stravolgimento di strategia. L’attenzione al bilancio verrà mantenuta, i “colpi di testa” di mercato continueranno ad essere banditi, ma è altrettanto evidente che non ci si limiterà a puntare alla salvezza.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento