Questo sito contribuisce all'audience di

Franchi regala il primo successo al Fiorenzuola

Al terzo tentativo ecco la prima vittoria in campionato per il Fiorenzuola. Limpida, cristallina, indiscutibile, nonostante lo striminzito 1-0. Un rigore di Franchi, nel primo turno infrasettimanale della stagione, rende merito all’evidente...

Franchi regala il primo successo al Fiorenzuola - 1
Al terzo tentativo ecco la prima vittoria in campionato per il Fiorenzuola. Limpida, cristallina, indiscutibile, nonostante lo striminzito 1-0. Un rigore di Franchi, nel primo turno infrasettimanale della stagione, rende merito all’evidente superiorità dei rossoneri, che però, poco prima del vantaggio, rischiano grosso sul rigore di De Vecchis, respinto dal solito, impagabile, Valizia. Poi in campo c’è solo il Fiorenzuola, che sbaglia un altro tiro dal dischetto con lo stesso Franchi a inizio ripresa e fallisce una mezza dozzina di altre occasioni da rete. Oltre a Guglieri, ancora una volta superbo, meritano una citazione la coppia Petrelli-Piva (insuperabili) e naturalmente Piccolo, che guadagna entrambi i rigori calciati da Franchi.
I tre punti ottenuti sul Formigine, oltre a dare uno scossone alla classifica, rappresentano per il Fiorenzuola una sostanziosa iniezioni di fiducia e autostima. Quello che ci vuole, insomma, in vista della trasferta di Rimini.
Casisa è l’unico rossonero indisponibile, mentre Lucci, non al meglio, va in panchina. In partenza Mantelli punta su Valizia tra i pali, Donati, Petrelli, Piva e Fogliazza in difesa, Mazzoni, Sessi e Guglieri in mediana, con Pighi alle spalle di Piccolo (in campo nonostante un fastidio muscolare) e Franchi, in campo per la prima volta dal primo minuto considerando le partite di campionato. Il Formigine risponde con un classico 4-4-2.
Dopo un avvio aggressivo (ma senza occasioni) degli ospiti, alla prima verticalizzazione è il Fiorenzuola a creare un pericolo dalle parti di Oppici, ma Guglieri con il destro non inquadra la porta. Poco oltre il 20’ è splendida la combinazione tra Donati, Piccolo e Pighi, quest’ultimo arriva di fronte a Oppici in posizione leggermente defilata e sceglie l’assist centrale alla conclusione, il numero uno ospite capisce tutto e sventa la minaccia. Dall’altra parte l’ex Piacenza De Vecchis imbecca Artiaco, la cui girata volante è fuori bersaglio. Dopo uno scontro aereo tra Franchi e Bevoni (che rientrano in campo con una fasciatura alla testa), al 36’ il guizzante Hoxha prende palla sulla mancina e si accentra, al momento del tiro viene strattonato da un rossonero (Sessi?), la maglia “allungata” induce il direttore di gara a concedere il rigore al Formigina: De Vecchis va sulla palla, ma Valizia è prodigioso e respinge il destro dell’ex biancorosso. Sul cambio di fronte Oppici (ammonito) commette fallo su Piccolo, rigore ineccepibile questa volta per il Fiorenzuola, che Franchi trasforma di precisione. L’undici di Mantelli insiste, Oppici respinge la conclusione di Franchi e anche il sinistro di Guglieri viene rimpallato in extremis. Passano pochi secondi ed è Perrelli, con Oppici fuori causa, a togliere dalla porta il colpo di testa di Franchi.
La ripresa si apre con una verticalizzazione di Franchi per Piccolo, che viene toccato in modo ingenuo da Alessandrini: altro rigore per il Fiorenzuola, ma questa volta Oppici respinge il destro poco angolato del numero nuove rossonero. Sugli sviluppi dell’angolo che segue Fogliazza ci prova dalla distanza e coglie il palo alla sinistra di Oppici.
L’undici di Mantelli continua a spingere forte sull’acceleratore e Piccolo, servito alla perfezione da Franchi, supera il numero uno ospite, ma Essel è prodigioso e salva a pochi centimetri dalla linea di porta. Il Formigine si rivede con un destro di Franchini, ma Valizia tocca in angolo. Quando manca poco più di un quarto d’ora dalla fine Piccolo esce per un problema fisico e viene sostituito da Lucci. Nel finale di partita succede di tutto: prima Sessi entra in modo scomposto su Puglisi e viene cacciato dal campo, quindi è il Fiorenzuola, pur con l’uomo in meno, a sfiorare il raddoppio con Guglieri e Lucci, ma Oppici è prodigioso. E nel recupero il direttore di gara espelle anche Mantelli, forse per proteste. Ma il risultato non cambia e il Fiorenzuola può incassare il primo successo in campionato.
Fiorenzuola 1
Formigine 0
Fiorenzuola: Valizia 8, Donati 6, Fogliazza 6,5, Piva 7, Petrelli 7, Mazzoni 6 (78’ Ratti sv), Pighi 6 (67’ Masseroni 6), Sessi 5, Franchi 7, Piccolo 7,5 (72’ Lucci sv), Guglieri 7. All. Mantelli 7
Formigine: Oppici 8, Casini 5,5 (55’ Dall’Aglio 5,5), Essel 6,5, Perelli 6, Bevoni 5, Alessandrini 5, Hoxha 6,5 (74’ Puglisi sv), Caselli 6, De Vecchis 5, Artiaco 5 (62’ Galiera sv), Franchini 6. All. Belletti 5,5.
Arbitro: Dal Pan di Belluno (Latifondi-Campagnolo)
Giornata coperta, terreno in ottime condizioni, spettatori 200 circa. Ammoniti Hoxha(Fo), Bevoni (Fo), Fogliazza (Fi), Perelli (Fo). Espulsi Sessi (Fi) all’89’ per fallo violento e nel recupero il tecnico del Fiorenzuola Mantelli per proteste. Angoli 3-6
Reti: 41’ rig. Franchi (Fi)
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento