Giovedì, 18 Luglio 2024
Serie C

Tabbiani: «Costruito e sprecato. E' difficile dire che abbiamo perso». Le pagelle di Fiorenzuola-Olbia

Il tecnico: «Oggi è dura commentare: forse abbiamo avuto più occasioni che in tutto il girone di ritorno. Non c’è stato dato un rigore abbastanza nitido: le sconfitte iniziano a diventare tante». Currarino e Sartore spingono, ma il gol non arriva e si chiude 0-1.

C’è una punta di amarezza nelle parole del post partita di mister Tabbiani: l’allenatore rossonero fa la conta delle occasioni confezionate dalla sua squadra. «Oggi è difficile commentare: forse abbiamo avuto più occasioni oggi che in tutto il girone di ritorno. Non c’è stato dato un rigore abbastanza nitido: le sconfitte (sette nelle ultime otto gare, NdR) iniziano a diventare tante quindi è giusto fare una riflessione perché non vanno assolutamente bene. In questo momento qualsiasi parola può sembrare sbagliata: commentare una sconfitta fa apparire il momento anche più negativo. Parliamo però di una partita dove dire che abbiamo perso risulta difficile».
Dall’altra parte mister Occhiuzzi celebra l’atteggiamento del suo Olbia. «Quello che mi piace rimarcare è lo spirito battagliero di questa squadra. Oggi volevo vedere la reazione sul saper soffrire. Lo spirito fa la differenza e l’abbiamo visto: devi saper reagire e stare sul pezzo: la testa deve già essere alla prossima gara».

Le pagelle

Battaiola 6: brivido iniziale con il rasoterra di Ragatzu, trascorre poi un primo tempo da spettatore non pagante. Intuisce il rigore di Ragatzu ma non riesce a deviarlo in pieno

Danovaro 5,5: rischia tantissimo nella ripresa quando da una sua leggerezza deriva una sgroppata di Corti, l’arbitro vede un suo tocco di mano da cui deriva il rigore

Quaini 6,5: mette diverse pezze al centro soprattutto in avvio di gara. Organizza il gioco rossonero dalle retrovie

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tabbiani: «Costruito e sprecato. E' difficile dire che abbiamo perso». Le pagelle di Fiorenzuola-Olbia
SportPiacenza è in caricamento