Questo sito contribuisce all'audience di

Serie C - Reggiana e Lucchese rischiano grosso. Juventus e Milan pronte con le Squadre B

Ieri scadevano i termini per pagare gli stipendi arretrati. Caos Lucchese, Grassini fugge e rimette le quote nelle mani di Moriconi. Reggiana: servono 4 milioni ma Piazza parte per le vacanze

Rischia grosso, grossissimo, la Lucchese. Giornata veramente convulsa quella di venerdì per i toscani, il presidente Grassini - a quanto scrivono il quotidiano IlTirreno e altri giornali nazionali - non ha saldato gli stipendi e i contributi di marzo, aprile e maggio, ha rimesso le sue quote nelle mani di Moriconi ed è fuggito dalla città. E ora? Ora la Lucchese rischia davvero il terzo fallimento in 10 anni, attualmente ci sono 4 punti di penalizzazione per gli stipendi e un minimo di 2 fino a un massimo di 10 per la mancata ricapitalizzazione. Il rischio di portare i libri in tribunale è stato scongiurato all’ultimo secondo con il rientro in possesso delle quote da parte di Moriconi, ma il futuro rimane nerissimo.
Non sta meglio la Reggiana, servono 4 milioni, gli eventuali acquirenti interessati hanno fatto sapere che «non possono pagare i debiti di altri» ma, intanto, il presidente Piazza è partito per le vacanze. E’ saltata la trattativa per cedere il Trapani al Gruppo Todaro, l’attuale presidente vuole ceder il 100% delle azioni.
Per quanto riguarda il progetto Squadre B in Serie C secondo quanto riportato da tuttomercatoweb Juventus e Milan avrebbero detto «sì» e sarebbero pronte all’iscrizione per il prossimo campionato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spadafora: «Abolito il vincolo sportivo per giovanili e dilettanti». Sibilia: «Si minaccia l'esistenza del calcio»

  • Per gli Interprovinciali confermato il programma attuale, i Provinciali dovrebbero terminare la fase locale prima di Pasqua

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Per Simonetti, Pedone, Galazzi e Ghisleni è una partita da dimenticare. Le pagelle

Torna su
SportPiacenza è in caricamento