Serie C

Serie C - Fiorenzuola: martedì di nuovo in campo. Al Pavesi arriva il Vicenza

I rossoneri arrivano dalla sconfitta di misura sul campo della Virtus Verona, una sconfitta piuttosto diversa da quelle subite in precedenza, anche i veneti però non stanno bene con 1 punto raccolto nelle ultime tre gare. E sabato per la formazione di Turrini c'è la trasferta a Trieste.

Decima di campionato per il Fiorenzuola che per l’infrasettimanale (calcio d’inizio domani sera alle 20:45) pesca una delle carte più difficili dal mazzo con il Vicenza che farà visita al Pavesi in cerca di punti per accorciare le distanze sulla capolista Padova.
I rossoneri arrivano dalla sconfitta di misura sul campo della Virtus Verona, una sconfitta piuttosto diversa da quelle subite in precedenza: la squadra condotta da mister Turrini ha infatti controllato il gioco per gran parte della gara imbrigliando la manovra della Virtus e riuscendo a creare occasioni negli ultimi metri con il portiere avversario Sibi tra i migliori in campo dell’anticipo del venerdì sera. Soltanto un rigore – piuttosto generoso – ha condannato il Fiorenzuola ad una sconfitta che non ha mosso una classifica che recita ancora sei punti in nove partite. Dietro si fa altrettanta fatica: il Novara resta fermo a quattro, l’Alessandria ha invece trovato il secondo punto stagionale con il pareggio a reti inviolate sul campo dell’Albinoleffe.
Quella di domani non sarà certo la partita più agevole per smuovere la graduatoria considerata anche la caratura di un’avversaria che segna (12 gol realizzati) ma soprattutto concede poco dietro visti i soli 5 gol subiti che fanno di quella berica la miglior difesa del girone insieme a quella del Padova.
E proprio parlando di difesa è nel reparto arretrato che si concentrano i dubbi più importanti per mister Turrini: Bondioli ha abbandonato il campo dopo venti minuti nella gara con la Virtus, Nava non è ancora al meglio della condizione e potrebbe non essere disponibile. Si apre quindi uno scenario con Potop affiancato a Silvestro e la riconferma di Oddi e Sussi sulle fasce laterali, Gentile indisponibile. Guardando a metà campo possibile qualche novità anche in ottica turnover: in regia Di Quinzio potrebbe rilevare Nelli che ha giocato tutti i novanta minuti a Verona, anche Musatti resta un’opzione praticabile a partita in corso considerando la squalifica di Oneto. In avanti Gonzi dovrebbe riprendere posto sulla destra nonostante una condizione fisica non ottimale ma resta pronto un Omoregbe piuttosto positivo nonostante la sconfitta, al centro più Ceravolo di Alberti.

PROBABILE FORMAZIONE (4-3-3): Sorzi; Sussi, Potop, Silvestro, Oddi; Stronati, Di Quinzio, Di Gesù; Gonzi, Ceravolo, Morello. All. Turrini. BALLOTTAGGI: Silvestro-Nava 60%-40%, Di Quinzio-Nelli 50%-50%, Gonzi- Omoregbe 50%-50%

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C - Fiorenzuola: martedì di nuovo in campo. Al Pavesi arriva il Vicenza
SportPiacenza è in caricamento