Serie C

Serie C - Fiorenzuola impegnato domenica a Gubbio. Entrambi alla ricerca di un segnale positivo

Seconda trasferta consecutiva per i rossoneri (fischio d'inizio alle 14.30), che si ritroveranno di fronte una formazione che ha percorso un cammino non troppo dissimile considerando l’ottimo girone d’andata e qualche difficoltà in più a trovare continuità nella seconda parte di stagione

Seconda trasferta consecutiva per il Fiorenzuola che domani (fischio d’inizio alle 14:30) scenderà sul campo del Gubbio. Partita tutt’altro che semplice per i rossoneri che si ritroveranno di fronte una formazione che ha percorso un cammino non troppo dissimile considerando l’ottimo girone d’andata e qualche difficoltà in più a trovare continuità nella seconda parte di stagione.
Gli umbri, al quinto posto nel girone B con sette lunghezze di vantaggio sul Fiorenzuola, non vincono in casa da tre giornate ma non vogliono perdere troppo terreno dall’Ancona. Per i ragazzi di mister Tabbiani si preannuncia quindi una gara complessa al cospetto di una delle altre sorprese del girone. L’allenatore rossonero dovrà ancora fare a meno di Potop e Scardina mentre in avanti si apre qualche dubbio su Mastroianni che farà di tutto per essere comunque presente dal primo minuto di gara: in caso di forfait dell’attaccante l’indiziato principale alla sua sostituzione è Giani.

PROBABILE FORMAZIONE (4-3-3): Battaiola; Danovaro, Quaini, Cavalli, Dimarco; Piccinini, Fiorini, Stronati; Sartore, Mastroianni, Morello. All. Tabbiani. BALLOTTAGGI: Dimarco-Oddi 60%-40%, Piccinini-Currarino 60%-40%

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C - Fiorenzuola impegnato domenica a Gubbio. Entrambi alla ricerca di un segnale positivo
SportPiacenza è in caricamento