menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una veduta dello stadio Città di Arezzo

Una veduta dello stadio Città di Arezzo

Serie C - Crisi Arezzo: in bilico la gara contro la Giana Erminio. A Vicenza è sempre caos

Rimangono sempre al limite le situazioni societarie di Arezzo e Vicenza che certamente non hanno passato un Natale sereno. Partiamo dall’Arezzo in quanto direttamente più vicino alle nostre squadre, Piacenza e Pro Piacenza, che militano nello stesso girone.
Le acque sono piuttosto agitate per il mancato pagamento degli stipendi e persiste il nodo legato al passaggio di proprietà. Il quotidiano online tuttoc.com sottolinea come, formalmente, la squadra abbia confermato lo stato di agitazione della scorsa settimana e sabato potrebbe anche non disputarsi la gara interna contro la Giana Erminio (sono stati saldati gli emolumenti di settembre ma la squadra chiede anche quelli di ottobre). Sempre tuttoc.come spiega che bisogna attendere gli sviluppi delle prossime ore ma in campo contro la Giana potrebbe addirittura andare la formazione Berretti.

Situazione al limite anche in casa Vicenza. Come riporta il quotidiano vicenzatoday.it la società è già stata messa in mora dai tesserati ma qui, al momento, non si corre il rischio di uno sciopero immediato perché sabato i veneti osservano un turno di riposo. Si registra comunque la chiusura dei cancelli del centro tecnico Morosini da parte della società River che gestisce i campi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento