rotate-mobile
Serie C

Fiorenzuola-Piacenza 1-1: Dubickas risponde a Currarino, è pareggio nel derby

Rossoneri senza Mamona, i biancorossi hanno recuperato in extremis Dubickas rientrato in nottata dall'impegno con la Nazionale. Attese al Pavesi quasi 1500 persone

Realab Proposta2-74 (trascinato)

Si chiude sul pallone spazzato da Guglieri il derby tra Fiorenzuola e Piacenza. Biancorossi che fanno di tutto nella ripresa per riacciuffare i rossoneri, ci riescono con Dubickas dagli undici metri. Ancora brividi sul palo di Currarino ma il risultato non si sblocca ulteriormente

45' st - Quattro minuti di recupero

39' st - Palo del Fiorenzuola. Clamoroso legno colpito da Currarino che con un tiro da fuori colpisce in pieno il palo alla destra di Pratelli

37' st - Rigore per il Piacenza per un fallo di Stronati su Corbari. Sul dischetto va Dubickas che non lascia scampo a Battaiola

33' st - Ultimi due cambi per mister Tabbiani che inserisce Arrondini e Stronati, fuori Palmieri e Oneto

29' st - Palo del Piacenza. Azione dei biancorossi sulla sinistra, cross per Dubickas che di testa manda sul palo da posizione defilata in area

27' st - Ultimo cambio per il Piacenza. Fuori Gonzi e dentro Lamesta

23' st - Serra le fila il Fiorenzuola che sostituisce Tommasini con il difensore centrale Varoli

22' st - Mister Scazzola si gioca anche la carta Raicevic, fuori Rabbi

18' st - Break di Palmieri a centrocampo, il giocatore rossonero si fa trenta metri da solo e prova l'invito per Tommasini. Pallone impreciso, l'azione sfuma

15' st - Occasione per il Piacenza. De Grazia allarga sulla destra, cross in mezzo per Gonzi che in girata trova una conclusione piuttosto potente che sfila fuori non di molto

13' st - Grande discesa di Rabbi sulla sinistra, cross in mezzo che sfocia soltanto in un corner senza pericoli per Battaiola. Il Fiorenzuola passa al 4-4-1 con Oneto e Currarino esterni e Tommasini unica punta

10' st - Due cambi anche nelle fila rossonere. Fuori Olivera e Bruschi, in campo Potop e Nelli

8' st - Conclusione da fuori di Corbari, smorzata e che termina agevolmente sui guantoni di Battaiola

3' st - Il Piacenza è passato ad un 4-4-2 con Dubickas e Rabbi vertici offensivi

1' st - Triplo cambio dei biancorossi. Escono Cesarini, Marino e Simonetti, entrano Dubickas, De Grazia e Giordano

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorenzuola-Piacenza 1-1: Dubickas risponde a Currarino, è pareggio nel derby

SportPiacenza è in caricamento