Giovedì, 18 Luglio 2024
Serie C

L'abbraccio tra Nicola Anelli e Alvaro Vannucchi, il primo a soccorrerlo dopo lo scontro

Il massaggiatore della Lucchese mercoledì scorso si era accorto immediatamente della gravità dell'infortunio al giovane rossonero e fu proprio lui a prestargli i primi e fondamentali soccorsi

Bellissimo momento oggi al campo Comunale di Fiorenzuola, poco prima del fischio d’inizio del match di Coppa tra rossoneri e Lucchese che hanno completato la gara interrotta la scorsa settimana a causa del pauroso infortunio al giovane Nicola Anelli, per cui è anche dovuto intervenire l’elisoccorso.
Poco prima del fischio d’inizio sul campo si è presentato proprio Anelli, con una vistosa benda sul volto (frattura del setto nasale) per salutare e abbracciare il massaggiatore della Lucchese, Alvaro Vannucchi, che una settimana fa fu il primo ad intervenire accorgendosi immediatamente della gravità dello scontro e a prestargli i primi e fondamentali soccorsi.

Nelle foto qui sotto Anelli con Vannucchi e poi il giovane classe 2004 con il team manager del Fiorenzuola, Luca Baldrighi.

Anelli e Vannucchi Fiorenzuola Lucchese

Anelli e Baldrighi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'abbraccio tra Nicola Anelli e Alvaro Vannucchi, il primo a soccorrerlo dopo lo scontro
SportPiacenza è in caricamento