rotate-mobile
Serie C

Fiorenzuola - Martedì nella tana del Renate senza Ferri. Dal mercato arriva il giovane Gabriele Piccinini

Nel recupero del Meda (ore 18) mancherà il centrale difensivo. Tutto fatto, invece, per l'ingaggio dal Pisa del giovane centrocampista ex Lentigione e classe 2001

Appuntamento difficilissimo per il Fiorenzuola che martedì pomeriggio (ore 18) sarà impegnato nella tana del Renate, saldamente al terzo posto in classifica dietro alle due corazzate del campionato, SudTirol e Padova.
Si apre dunque settimana da bollino nero per i rossoneri, martedì il Renate e poi sabato al Pavesi arriverà proprio il Padova. La bella notizia, però, è che il Fiorenzuola sembra aver ritrovato la brillantezza perduta lo scorso dicembre, è reduce da due risultati positivi contro Pro Sesto e Seregno, quattro punti che hanno rinforzato la classifica e lo spirito della squadra di Tabbiani li porterà a giocarsi tutte le carte, senza risparmiarsi, anche a Renate. Senz’altro mancherà lo squalificato Ferri per il resto dovrebbero essere tutti a disposizione gli altri giocatori. Potrebbe esserci qualche novità nella formazione in ottica del doppio impegno ravvicinato: Guglieri va in ballottaggio con Dimarco, Currarino potrebbe anche partire dal primo minuto a centrocampo. Sartore, infine, può essere una valida alternativa a Mamona nel tridente offensivo.

Oggi si chiude anche il calciomercato e il Fiorenzuola è in attesa dell’arrivo del giovane centrocampista Gabriele Piccinini, classe 2001 del Pisa (ed ex Lentigione). Il ds Bernardi ha trovato l’accordo, manca solo l’ufficialità dell’operazione che dovrebbe arrivare a breve.

La probabile formazione

Fiorenzuola (4-3-3) - Battaiola; Danovaro, Cavalli, Varoli, Dimarco; Currarino, Fiorini, Palmieri; Mamona, Matroianni, Zunno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorenzuola - Martedì nella tana del Renate senza Ferri. Dal mercato arriva il giovane Gabriele Piccinini

SportPiacenza è in caricamento