rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Serie C

Fiorenzuola e Mastroianni fermati dal palo: col Seregno è 0-0. Le pagelle: bene Zunno e Varoli

Due occasioni, una per parte, i rossoneri crescono molto nella ripresa ma nel finale rischiano anche di perdere il match. Buona prova della difesa del Fiore

Un tempo ed un’occasione per parte: si chiude così, senza reti e con un punto incassato, la gara tra Fiorenzuola e Seregno. Mister Tabbiani butta subito nella mischia Zunno come esterno sinistro, una mossa piuttosto azzeccata perché il giocatore si dimostra tra i più pericolosi ed incisivi del pomeriggio. Dopo un primo tempo che i padroni di casa controllano senza però trovare acuti è il palo di Mastroianni a scuotere una ripresa meglio interpretata dai rossoneri. C’è anche spazio per rivivere gli spettri della sfida di andata – ribaltata dal Seregno nel finale – ma Battaiola blinda il risultato salvando su Gemignani con le due squadre che restano così appaiate a quota ventiquattro in classifica.

Seregno che aggredisce i rossoneri sulle corsie esterne, Fiorenzuola che prova ad alleggerire la pressione: questa la dinamica dei primi minuti del primo tempo che regala tuttavia pochi sussulti. La prima conclusione nello specchio arriva allo scoccare del quindicesimo: sugli sviluppi di un corner, Marino si coordina dal limite sinistro dell’area scagliando un tiro sul quale Battaiola salva in tuffo. È soltanto un piccolo segnale però perché la prima frazione si rituffa in una fase dove il Seregno tiene palla, costruisce ma non incide negli ultimi metri dove pure Jimenez risulta piuttosto ispirato.
La prima fiammata rossonera arriva dalla sinistra. Contropiede fulminante del Fiorenzuola con Zunno che lascia sul posto la difesa di casa: l’esterno si presenza davanti a Tozzo e calcia un bel diagonale che non trova di poco la porta. L’ex Cremonese si ripete al quarantunesimo: ancora una ripartenza dopo un’azione di attacco del Seregno, ancora un’accelerazione bruciante che però sfuma nel passaggio, impreciso, per Stronati appostato al centro. Sfuma anche il primo tempo, che si chiude senza minuti di recupero.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorenzuola e Mastroianni fermati dal palo: col Seregno è 0-0. Le pagelle: bene Zunno e Varoli

SportPiacenza è in caricamento