rotate-mobile
Serie C

Fiorenzuola: Bonatti verso l'esonero. Sul piatto ci sono Turrini e Scazzola, spuntano anche Maccoppi e De Paola

Il rapporto tra il tecnico e il club sembra arrivato al capolinea dopo il pesante ko di venerdì contro il Legnago.

Sabato di riflessione in casa Fiorenzuola, ma da quanto si può comprendere sembra che il rapporto tra i rossoneri e il tecnico Bonatti sia arrivato al capolinea dopo la pesante e brutta (leggi qui le dichiarazioni del ds Bernardi) sconfitta arrivata venerdì sera contro il Legnago: uno 0-4 che ha portato il direttore sportivo a dire «prestazione indecorosa, siamo tutti sotto esame e in dubbio».
La questione relativa al tecnico è stata quindi spostata in mattinata, ma per ora non filtrano notizie ufficiali. Come detto non ci sono molti dubbi sul tecnico Bonatti, il rapporto si chiuderà, il problema è la scelta del sostituto e per questo motivo si andrà - probabilmente - verso l’inizio della prossima settimana, lunedì.
Sul piatto c’è la possibilità molto concreta di una promozione in prima squadra di Francesco Turrini, che tanto bene ha fatto nella sua carriera con le giovanili e oggi alla Primavera 3 del Fiore, altro profilo che potrebbe fare al caso di Fiorenzuola è quello di Cristiano Scazzola, ex Piacenza. Due tipologie di allenatore molti diversi tra loro. Decisive saranno le prossime ore, non è da escludere nemmeno la possibilità di Bobo Maccoppi.

In serata si è poi sparsa la voce di un incontro dei vertici rossoneri con Luciano De Paola, conosciuto nella nostra provincia per aver allenato il PIacenza nel 2015 e nell'ultima stagione tecnico del Varese, in Serie D, da ottobre fino a febbraio 2023.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorenzuola: Bonatti verso l'esonero. Sul piatto ci sono Turrini e Scazzola, spuntano anche Maccoppi e De Paola

SportPiacenza è in caricamento