menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Caso Entella" c'è da ridere per non piangere. La gara contro il Pro Piacenza verso il rinvio

Ieri era attesa la sentenza del Tar ma il tutto è slittato a fine mese. Domenica i liguri dovrebbero affrontare i rossoneri al Garilli ma la partita probabilmente sarà rinviata, e a fine mese ci sarebbe il match con il Piacenza

Ridere per non piangere, davvero. L’assurdo teatrino che coinvolge l’Entella - unico club al mondo che è iscritto a un campionato, la C, ma avrebbe diritto a disputarne un altro, la B, come da sentenza del Collegio di Garanzia - ha raggiunto nella giornata di ieri il picco massimo. Brevemente: il Tar del Lazio doveva esprimersi sulla sentenza del Coni che riammette l’Entella in B, tuttavia Figc e Lega B (che si oppongono) hanno ritirato la sospensiva depositata al Tar - «un dispetto» dicono i liguri - e di fatto hanno costretto lo stesso Tar a rinviare la decisione a fine mese.
Ettore Chiti, avvocato dell’Entella, ha commentato così sulle colonne del Secolo XIX: «Il ritiro dell’istanza da parte di Figc e Lega B sembra fatto ad arte per dilatare i tempi, ma noi non ci arrendiamo».

E ora che succede? Si andrà a fine ottobre e quindi l’Entella rimarrà ferma per altre settimane. Non ci sono comunicazioni ufficiali a riguardo - arriveranno - ma difficilmente domenica si giocherà al Garilli la gara Pro Piacenza-Entella, altrettanto improbabile che si giochi anche Piacenza-Entella del prossimo 28 ottobre tuttavia entro questa data potrebbe esserci qualche certezza in più.
Non è da escludere, infine, che l’Entella in attesa di giudizio decida di giocare in Serie C - dove ha già disputato la prima giornata - in attesa di giudizio, strada che sarebbe comunque particolarmente complicata perché in caso di annessione alla B a fine mese tutte le gare disputate in C, con risultato regolarmente omologati, sarebbero da annullare. Insomma, altroché pasticcio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento