menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Verso Piacenza-Pro: i biancorossi recuperano Silva e Mulas. Rossoneri senza Zanchi e Polverini

La squadra di Franzini arriva alla partita di domenica sera al Garilli (ore 20.30) con il morale a mille, quella di Giannichedda è reduce da tre sconfitte consecutive

Piacenza al gran completo in vista della stracittadina di domenica sera al Garilli (ore 20.30) contro il Pro. Franzini recupera anche Mulas e Silva, il tecnico potrà così attingere a piene mani da un organico che sta in vetta alla classifica appaiato all’Arezzo - che ha vinto il recupero con la Pro Vercelli - ma i toscani hanno giocato due partite in più rispetto agli emiliani. Non si preannunciano grosse novità in un Piacenza che viaggia a mille: da valutare in difesa a destra il rientro dall’inizio di Mulas perché Troiani nelle ultime uscite ha fatto bene ed è in netto miglioramento, a centrocampo il trio Della Latta (che ha smaltito il problemino patito lunedì)-Marotta-Nicco dà ampie garanzie, davanti Sestu e Di Molfetta saranno gli esterni. L’unico ballottaggio vero è nel centro dell’attacco con Romero e Pesenti a giocarsi una maglia da titolare, per domenica sembra favorito Romero.
Tralasciando gli aspetti societari, il Pro è tornato ad allenarsi sui campi della sede al Siboni in via De Longe. Giannichedda dovrà rinunciare probabilmente al difensore centrale Polverini, certo il forfait dell’esterno sinistro Zanchi che ha patito una contrattura. Per il resto sarà tutta presente la truppa rossonera con Nolè e Scardina a guidare l’attacco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento