Lunedì, 15 Luglio 2024
Piacenza Calcio

Verso Piacenza-Livorno. Franzini: «La condizione psicofisica è ottima, faremo una bella partita»

Il -2 costringe i biancorossi a prendersi un punto sabato al Garilli (ore 16.30) contro un Livorno già promosso in Serie B. Si rivede Taugourdeau: il regista non è stato operato e torna a disposizione. Della Latta squalificato, Di Cecco e Morosini out

Poteva essere poco più di una sgambata Piacenza-Livorno, l’occasione per permettere di tirare il fiato - in vista dei playoff - a chi spinge la carretta da mesi e magari dare minuti a chi, in stagione, ha giocato meno. Non sarà così, invece, perché la penalizzazione inflitta ai biancorossi (-2, passano da 51 a 49 punti) ha tolto l’aritmetica certezza dell’ottavo posto, cioè l’ultimo buono per disputare almeno il primo turno dei playoff al Garilli (gara unica, la squadra di casa passa al 90’ in caso si vittoria o pareggio). Ora agli emiliani serve un pareggio per essere tranquilli, si può anche perdere a patto che Pontedera e Pistoiese non vincano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verso Piacenza-Livorno. Franzini: «La condizione psicofisica è ottima, faremo una bella partita»
SportPiacenza è in caricamento