Questo sito contribuisce all'audience di

Serie D - Slitta la composizione dei gironi

Erano attesi per questa settimana, ma bisognerà aspettare ancora. Da quanto affermato dall’ufficio stampa della Lega Nazionale dilettanti, infatti, per la composizione dei gironi della nuova Serie D bisognerà attendere almeno fino lunedì prossimo...

Francesco Monaco, tecnico biancorosso
Erano attesi per questa settimana, ma bisognerà aspettare ancora. Da quanto affermato dall’ufficio stampa della Lega Nazionale dilettanti, infatti, per la composizione dei gironi della nuova Serie D bisognerà attendere almeno fino lunedì prossimo 11 agosto. A rallentare l'iter sono alcune situazioni pendenti; c’è grande attesa, infatti, per conoscere la decisione dell’Alta Corte del Coni sulla domanda di ripescaggio in serie B avanzata dal Novara. Se il ricorso della società piemontese dovesse trovare accoglimento, si libererebbe un posto in Lega Pro facendo largo, così, ad una nuova serie di salti di categoria a tavolino che andrebbero a incidere inevitabilmente anche sulla composizione della prossima Serie D.

CALCIOMERCATO – Intanto il Piacenza dopo aver acquistato il portiere Emanuele Di Graci, classe 94’ ex Caronnese, è alla ricerca di un attaccante per completare il reparto avanzato. Uno dei nomi sulla lista del direttore è senza dubbio quello dell’ex Pro Piacenza Delfanti, anche se il giocatore pare stia valutando anche altre offerte. Se non dovesse arrivare lui, comunque, il Piacenza valuterebbe altre piste che attualmente Bottazzi sta vagliando, ma sulle quali c’è ancora riserbo. Potrebbe aggregarsi anche un nuovo giovane classe ’96. Molto dipenderà dalle valutazioni di Monaco nelle prossime amichevoli. Di certo c’è che il mercato biancorosso non è ancora concluso al 100 per 100.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Spadafora: «Abolito il vincolo sportivo per giovanili e dilettanti». Sibilia: «Si minaccia l'esistenza del calcio»

  • Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

  • Per gli Interprovinciali confermato il programma attuale, i Provinciali dovrebbero terminare la fase locale prima di Pasqua

  • Un Piacenza decimato dal Covid ha ripreso gli allenamenti, difficile che venga rinviata la gara con la Giana Erminio

  • Il Bertocchi diventa un campo all'inglese: erba artificiale, tribuna ampliata e coperta

Torna su
SportPiacenza è in caricamento