menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Alessandro Cazzamalli, nelle ultime due stagioni ha vinto la Serie D con Pro Piacenza e Castiglione

Alessandro Cazzamalli, nelle ultime due stagioni ha vinto la Serie D con Pro Piacenza e Castiglione

Serie D - Piacenza, caccia a un regista e a Cazzamalli

I botti alla fine sono arrivati. Ma non è ancora finita, perché il Piacenza made in Franzini ha ancora alcuni obiettivi da raggiungere per definirsi completo. Primo sulla lista della spesa ci sarebbe un centrocampista con caratteristiche ben...

I botti alla fine sono arrivati. Ma non è ancora finita, perché il Piacenza made in Franzini ha ancora alcuni obiettivi da raggiungere per definirsi completo. Primo sulla lista della spesa ci sarebbe un centrocampista con caratteristiche ben precise: qualità, esperienza in categoria e mentalità vincente. Uno dei candidati, che combacia perfettamente con questo identikit, è Alessandro Cazzamalli, ex Pro Piacenza e Castiglione. Il centrocampista è un uomo di fiducia di Franzini, è reduce da due campionati vinti consecutivi, ha un fisico imponente (189 cm per 81 kg), sa inserirsi, segnare di piede, di testa e, inoltre, può essere uomo di qualità in mezzo al campo.
Naturale quindi che il tecnico di Vernasca abbia pensato a lui. Da quanto filtra, il centrocampista sarebbe già stato contattato da Franzini e il gigante di Crema gli avrebbe detto che verrebbe al Piacenza con grande entusiasmo.

Ora attenderebbe solo una chiamata dal Piacenza per sedersi a un tavolo con la dirigenza. Già l’anno scorso si parlò di lui come in procinto di vestire la casacca biancorossa, ma vennero fatte altre scelte e Cazzamalli accettò l’offerta del Castiglione con il quale, poi, avrebbe contribuito alla vittoria del campionato con 27 presenze e 5 gol. Fece lo stesso l’anno prima, ma con una presenza in meno, con la maglia del Pro Piacenza. Via Gorra è molto stuzzicata dall’idea, che sta considerando all’interno di un ventaglio di alternative. L’ultima parola, però, sarà di Franzini e per questo Cazzamalli è da considerarsi il favorito.

Discorso diverso invece per il regista davanti alla difesa, qui si cerca un giocatore di assoluto spessore ma con spiccate doti di playmaker e le bocche sono cucite, la sensazione è che si aspetterà la prossima settimana per piazzare un altro colpo ad effetto. Quasi abbandonata la pista che portava a Malagò del Real Vicenza, il giocatore è considerato un "doppione" di Porcino e dunque in quella posizione è favorito - come detto prima - Alessandro Cazzamalli. Infine nelle prossime ore potrebbe esserci la fumata bianca per il portierino classe '96 dell'Atalanta, Pierpaolo Boccanera (che di recente ha vinto la Serie D con il Castiglione), è lui il prescelto da Franzini per difendere la porta biancorossa ma qui bisogna vincere la difficile concorrenza del Mantova.
Marcello Astorri

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento