Questo sito contribuisce all'audience di

Serie C - Il Piacenza ritrova gol, vittoria e Daniele Cacia. Ravenna battuto 3-1

Sontuosa doppietta di Paponi che si conferma cannoniere della squadra, nella ripresa si sblocca anche Cacia

PAPOGOL
Franzini manda un messaggio chiaro, il Piacenza deve travolgere fin dall’avvio il Ravenna e lo si capisce dalla formazione iperoffensiva scelta in avvio con Corradi, Sestu, Paponi e Cacia tutti insieme nel 3-5-2. Il Ravenna ha qualche problema ma davanti ha una coppia che fa paura, Giovinco e Nocciolini con quest’ultimo accostato al Piacenza a lungo in estate, dato per fatto ma in realtà mai arrivato. Foschi cerca di prendere in mano subito il gioco però perde dopo 6’ Martorelli - entra Grassini - e le misure al 15’: retropassaggio che sanguina di Purro, Paponi appena fuori dall’area capisce tutto, intercetta e batte Spurio con un delizioso lob. Il Piacenza cresce, la partita è in discesa e si vedono alcune trame interessanti che trovano sfogo quasi sempre dalle parti di Sestu ma è proprio l’esterno a peccare nell’ultimo tocco un paio di volte. Nocciolini si divora un’occasione colossale su una punizione lampo con la retroguardia emiliana addormentata.

MANCA L’AFFONDO
Nel finale di tempo il Ravenna cresce, Lora sfiora il pareggio con un missile da fuori area, il Piacenza cala il ritmo e prova a controllare anche se le idee non sono chiarissime a centrocampo, soprattutto faticano Bolis e Corradi in entrambe le fasi. La squadra di Franzini dà sempre quella sensazione di difficoltà se non riesce a tenere alto il ritmo gara. Foschi nella ripresa disegna una difesa a quattro, la prima occasione (50’) però è del Piacenza che porta alla conclusione (fuori) di Corradi dopo un’azione manovrata. La palla match tuttavia è sui piedi di Cacia (52’): Imperiale gli serve un cioccolatino facile facile in area piccola, praticamente già scartato, ma centra l’esterno della rete.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcio Dilettanti - Si va verso lo stop definitivo per Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza Categoria

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Juventus U23-Piacenza 1-1: ancora un pari, Libertazzi miracoloso nel finale

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • La Gas Sales Bluenergy rischia il crollo, va sotto 2-0 poi recupera e batte Padova al tie break

Torna su
SportPiacenza è in caricamento