menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il presidente onorario Stefano Gatti

Il presidente onorario Stefano Gatti

Piacenza - Stefano Gatti squalificato 6 mesi. Il presidente: «Sentenza incredibile, mi difenderò»

Al presidente onorario è stato vietato dalla Figc di accedere a partite e amichevoli dopo quanto accaduto durante una gara della Berretti contro il Renate. «E' inaccettabile, ora aspettiamo il secondo grado, non ho mai commesso i fatti di cui mi accusano»

Il Piacenza Calcio 1919, preso atto della sanzione inflitta al proprio presidente onorario Stefano Gatti, comunica di aver dato mandato all'Avvocato Cesare Di Cintio affinché proceda con l’impugnazione della decisione emessa dal Tribunale Federale Nazionale al fine di dimostrare l'estraneità del signor Gatti Stefano da tutti gli addebiti e comprovare l'onorabilità della sua immagine e la correttezza del suo operato. Questa la nota ufficiale del club dopo la sentenza di oggi della Figc, che vieta al presidente Gatti di accedere a gare e amichevoli per i prossimi 6 mesi dopo quanto accaduto durante una partita della Berretti contro il Renate (leggi qui).

«E’ una sentenza che ha dell’incredibile - ha commentato Stefano Gatti - mi difenderò perché non mi sono mai permesso di fare ciò che mi viene addebitato dal Tribunale Federale della Figc. Ora non posso che attendere il secondo grado di giudizio, ho dato mandato all’avvocato Di Cintio, sono fiducioso che emergerà tutta la verità sui fatti accaduti».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento