rotate-mobile
Piacenza Calcio

Piacenza - Scazzola: «Partita decisa dagli episodi, ci mancano due rigori». Le pagelle: bene Cesarini e Suljic

Nava: «Subito il 2-1 nel nostro momento migliore, potevamo vincerla». Il tecnico: «Nel finale ci abbiamo provato ma abbiamo alzato troppo la palla perdendo le nostre caratteristiche»

Scazzola: «Oggi gli episodi sono stati determinanti nel risultato, la prestazione è stata completamente diversa rispetta a quella brutta di giovedì. Peccato perché a noi ci mancano due rigori netti, visto soprattutto quello dato a loro. La seconda rete che abbiamo preso era nettamente evitabile, dovevamo chiudere sul secondo palo, nel finale ci abbiamo provato ma abbiamo alzato troppo la palla perdendo le nostre caratteristiche. Potevamo invece essere più incisivi dentro l’area, sono arrivati molti cross su cui non siamo stati pericolosi. Ora pensiamo subito alla partita di mercoledì contro la Triestina».

Nava: «Sicuramente dovevamo recuperare la brutta prestazione con la Juve e secondo me oggi abbiamo fatto un’ottima partita, decisa solamente dagli episodi. Abbiamo rischiato pochissimo, non cerchiamo alibi però gli episodi ci hanno detto male. Nella ripresa potevamo vincerla e loro hanno trovato il gol sull’unica azione, peccato perché potevamo uscire con i tre punti. E’ brutto perdere due partite consecutivamente, però arrivavamo da un buon periodo e se teniamo lo spirito visto oggi possiamo dire la nostra già a partire da mercoledì».

Le pagelle

Pratelli 6: incassa due gol sui quali poteva fare ben poco: uno dal dischetto, l’altro da una deviazione sottomisura molto potente. Per il resto non fa errori.

Parisi 5,5: nella prima parte di gara è tra i più vivaci. Poi diventa un po’ troppo nervoso e finisce per annacquare la sua prestazione.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza - Scazzola: «Partita decisa dagli episodi, ci mancano due rigori». Le pagelle: bene Cesarini e Suljic

SportPiacenza è in caricamento