Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - Sabato sfida salvezza in casa della Giana Erminio. Cambia l'orario del match contro la Pro Patria

Il Giudice Sportivo ha fermato il capitano Bruzzone per un turno, al suo posto giocherà il giovane Saputo in coppia con Battistini

Foto Trongone

Il Piacenza dopo la il pareggio in rimonta ottenuto domenica contro il Renate è tornato al lavoro per mettere nel mirino la delicatissima sfida salvezza contro la Giana Erminio che si giocherà in anticipo sabato pomeriggio (ore 15) a Gorgonzola. Biancorossi che dovranno fare a meno del difensore centrale e capitano, Bruzzone, che ha rimediato un cartellino rosso nell’ultimo turno. Al suo posto, al fianco di Battistini, ci sarà probabilmente il giovane classe 2000 Roberto Saputo.
Intanto c’è stata una variazione di orario sul fischio d’inizio di Piacenza-Pro Patria, turno infrasettimanale in programma mercoledì 11 novembre al Garilli, la partita si giocherà alle ore 15 e non più in notturna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento