rotate-mobile
Giovedì, 20 Giugno 2024
Piacenza Calcio

Piacenza - Polenghi: «Siamo vicini a Stefano Gatti che sta vivendo un momento molto difficile»

Il numero uno biancorosso rivolge un pensiero all'ex presidente onorario che sta lottando contro una dura malattia. «Per noi è fonte d'ispirazione e un esempio, gli mando un grande abbraccio da parte mia e di tutto il Piacenza Calcio».

In attesa di conoscere esattamente il proprio futuro - sul campo è retrocessione in Serie D, ma si aspettano gli sviluppi dell’inchiesta della Procura su Pergolettese-Triestina - i biancorossi cominciano a muovere i primi passi verso quello che sarà nei prossimi mesi dal punto di vista sportivo. E il pensiero è anche continuamente a rivolto all’ex presidente Stefano Gatti, anima della ripartenza nel 2012, che sta attraversando un duro momento nella lotta contro una malattia difficile. A lui e a quello che ha fatto si vuole ispirare il Piacenza Calcio, questo è il succo dell’intervento del presidente Polenghi.

“Stefano Gatti si è dimostrato un grande presidente. Nel 2012, insieme al fratello Marco, ha accettato di affrontare l’ardua sfida di prendere le redini del Piacenza Calcio in Eccellenza dopo un fallimento per riportarlo nel calcio professionistico; sfida che Stefano ha vinto dimostrando professionalità, passione e quell’attaccamento alla maglia che lo ha sempre contraddistinto prima come tifoso e poi come dirigente. La sua forza, la sua caparbietà e il suo coraggio sono sempre fonte di ispirazione per me e per tutti i soci. Colgo l’occasione per salutarlo e per mandargli un grande abbraccio da parte mia e di tutto il Piacenza Calcio”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza - Polenghi: «Siamo vicini a Stefano Gatti che sta vivendo un momento molto difficile»

SportPiacenza è in caricamento