menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piacenza - Le pagelle: San Fumagalli e Sestu-senso. Pergreffi è mostruoso. La squadra esulta sotto la Curva

Bellissima partita di tutti i biancorossi ma brilla la difesa che mette il bavaglio all'attacco atomico dei liguri. Terrani entra e trova la giocata al bacio

Fumagalli 8: chiamato in sostanza a due interventi, prima vola sulla botta di Iocolano, poi fa il miracolo sulla conclusione di Mota. Se il Piacenza rimane in partita prima del gol è merito suo.

Della Latta 7.5: davvero bravo, prezioso, duttile e onnipresente. Parte da centrale, controlla l’attacco atomico degli avversari e prova a suonare la carica quando i compagni faticano. Nella ripresa viene spostato a centrocampo per passare al 4-3-3.

Pergreffi 8: gara mostruosa, il ministro degli interni azzera gli ospiti. Va in anticipo di piede e di testa, quando non ci riesce taglia sul nascere tutto. Attento, intelligente e fa 100 presenze in biancorosso. A oggi è uno dei tre migliori centrali di difesa di tutta la Serie C.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Bertoncini 7.5: gioca in smoking come sempre, pulito ed elegante sta nel mezzo dei tre di difesa. Mezzo voto in meno per la seconda ammonizione che lascia in dieci i compagni nel finale. Fallo affrettato che poteva costare caro.

Barlocco 6.5: si vede che ha il freno a mano tirato perché gli obblighi sono quelli di difendere. Spinge, soprattutto in avvio, ma con giudizio.

Di Molfetta 6.5: vale il discorso fatto per Barlocco, lì a destra nei 5 di centrocampo deve più che altro pensare a coprire, lui che sarebbe un attaccante. Esce stremato per permettere il passaggio al 4-3-3. Dal 20’ st Terrani 7+: fa due cose in sostanza, l’assist meraviglia per il gol di Sestu e divorarsi la palla del raddoppio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento