menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piacenza - In partenza sei giovani, Pelizzoli e Dossena. Si punta al rinnovo di Sciacca

Il giocatore di proprietà dell'Inter è l'unico per cui sarà chiesto il rinnovo del prestito. Ai saluti Miori, La Vigna, Segre, Bertoli, Pozzebon e Tulissi. In difesa piace Piana (Alessandria) e si tiene monitorata la "situazione" Como per Di Quinzio

Con tre acquisti e tre cessioni inizia a prendere forma il prossimo Piacenza per la stagione 2017/2018. Fumagalli, Morosini e Colombi sono i primi tre regali che i fratelli Gatti, grazie al lavoro di Luca Matteassi, hanno portato a Franzini ma il mercato degli emiliani prosegue a ritmo serrato perché l’intenzione è arrivare al giorno del raduno (17 o 18 luglio) con la rosa quasi al completo.
Il mancato rinnovo di Abbate ha aperto alla necessità di cercare un altro difensore centrale e gli occhi sono puntati su Luca Piana, che nella scorsa stagione ha vestito la maglia del Pro Piacenza prima di passare all’Alessandria nel mercato di gennaio. Il profilo piace ma non è l’unico sul taccuino. A centrocampo il “sogno” rimane Di Quinzio (Como), qui si attende di capire il futuro della società lariana - manca l’affiliazione alla Figc - che al momento sembra entrata in un vortice di incertezze societarie. Se ci dovessero essere problemi il Piacenza potrebbe provare l’affondo per il talentuoso centrocampista da affiancare a Taugourdeau e Saber.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento