menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Jacopo Scaccabarozzi

Jacopo Scaccabarozzi

Piacenza - Gennaio si chiude con il prestito di Scaccabarozzi al Renate. Ottima sessione di calciomercato

Franchi a dicembre, poi gli arrivi di Taugourdeau, Corradi, Pesenti e Di Molfetta. Ora Franzini ha due alternative per ogni ruolo nel 4-3-3

A queste condizioni, con gli esterni d’attacco ingolfati da Corazza, Franchi, Di Molfetta e Zecca, il giocatore si è sentito chiuso e quindi, per questa seconda parte di stagione, ha deciso di tornare al Renate dove potrà giocare con maggior continuità.
L’altra missione di mercoledì - non riuscita - era quella di cedere Pederzoli: lunedì sera sembrava fatta con il Ravenna, poi tutta la trattativa è saltata. Il regista ex Venezia (con i lagunari ha un contratto fino al 2019) rimarrà dunque in prestito a Piacenza, tuttavia bisogna vedere se andrà fuori rosa (domenica ad Arezzo non era tra i convocati) o se rientrerà comunque nei piani di Franzini come valida alternativa a Taugourdeau. Sempre nella giornata di ieri c’era stato un approccio del Trapani a Di Cecco il quale ha rifiutato il trasferimento in Sicilia per giocarsi le sue chance in biancorosso (a giugno va in scadenza), se l’affare fosse andato in porto il Piacenza era pronto a tuffarsi su Perico (Salernitana).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento